Al 61° Stormo di Galatina la Medaglia d’Oro al Merito Aeronautico 

Il riconoscimento è stato attribuito alla Base salentina perché da quasi 80 anni rappresenta un punto di riferimento nell’ambito dell’addestramento dei piloti militari

Con Decreto Ministeriale 42, dell’1 aprile 2024, il 61° Stormo dell’Aeronautica Militare ha ricevuto la prestigiosa Medaglia d’Oro al Merito Aeronautico “…per l’immutabile e delicato ruolo svolto nella formazione del personale navigante e come indiscussa eccellenza per unicità dell’offerta formativa professionale ad alta tecnologia…” così come cita il decreto.

Il riconoscimento è stato attribuito alla Base salentina perché da quasi 80 anni rappresenta un punto di riferimento nell’ambito dell’addestramento dei piloti militari, distinguendosi per la sua modernità, la sua multidisciplinarietà e la sua capacità di adattarsi alle esigenze in continua evoluzione del settore. E proprio grazie a queste caratteristiche e ad un costante processo di crescita e ammodernamento, la Scuola Volo rappresenta oggi più di ieri, anche nel panorama internazionale, una nicchia di eccellenza nel campo dell’addestramento al volo.

Particolarmente rilevante è stata la capacità di valorizzare sistemi tecnologici all’avanguardia, tutti di produzione nazionale, e di favorire l’integrazione tra aviatori provenienti da ogni parte del mondo. Questo ha reso il 61° Stormo un punto di riferimento esclusivo nell’ambito della formazione aeronautica di caratura internazionale, contribuendo così ad accrescere il prestigio e l’immagine dell’Aeronautica Militare e dell’Italia nel mondo.

Ma il merito va oltre l’eccellenza accademica e tecnologica; la Scuola Volo ha infatti funto da catalizzatore per lo scambio di valori, idee e professionalità, stimolando sinergie con la società civile e il mondo culturale, professionale e industriale italiano. Grazie alla collaborazione tra istituzioni pubbliche e private, il 61° Stormo ha contribuito alla creazione di un polo di eccellenza internazionale nell’addestramento di piloti militari, rappresentando una novità assoluta a beneficio dell’intero Sistema-Paese.

“È con profonda gratitudine che accogliamo questo prestigioso riconoscimento”ha dichiarato il colonnello Vito Conserva,  Comandante del 61° Stormo,”Questa medaglia rappresenta il risultato del duro lavoro, della dedizione e dell’impegno costante di tutto il personale del nostro Stormo. Continueremo a lavorare con determinazione per mantenere i nostri standard di eccellenza, contribuendo alla crescita di questo territorio, che da sempre ci ospita e ci supporta,  e per servire con orgoglio il nostro Paese e la nostra Aeronautica Militare”.

La consegna della Medaglia d’Oro al Merito Aeronautico, si svolgerà all’interno della cerimonia di consegna dei prossimi brevetti di pilota militare,  evento che rappresenta e sintetizza l’essenza della Scuola Volo salentina, e che si svolgerà in questa occasione nel contesto  pubblico della Città di Galatina nella giornata del prossimo 6 giugno.



In questo articolo: