“In Memoria di Te”, l’Associazione Anna e Valter celebra la figura di Mons Giovanni Sammarco con una messa

La funzione si svolgerà presso la Chiesa di San Francesco da Paola nella quale  è stato parroco. Grazie alla Polizia di Lecce, verranno consegnati doni ai bambini.

La sua missione di sacerdote è stata improntata sempre a un’opera di carità al servizio dei poveri, come loro ha vissuto in condizioni di indigenza e a lui si deve il restauro della Chiesa di San Francesco da Paola, dove, fino al 2008 ne è stato il Parroco.

Sono trascorsi sei anni dalla morte di Mons. Giovanni Sammarco e nessuno ha dimenticato il suo sacerdozio, incentrato sulla volontà di dare sempre conforto ai bisognosi, agli indigenti.

Per celebrare la sua figura, l’Associazione “Anna e Valter”, ha organizzato, nel pomeriggio di domani, con inizio alle ore 17.00, una messa in sua memoria presso la chiesa di San Francesco da Paola nel centro storico di Lecce.

“Era un sacerdote che ha dedicato l’intera esistenza ai poveri e viveva in una piccola casa perché voleva essere come loro”, afferma Alfredo Fiorentino, presidente di “Anna e Valter”.

“Chi come me ha avuto a che fare sin da piccolo con Mons. Giovanni, è rimasto molto legalo al suo modo di fare e sin da quando ho dato vita a questa associazione, ho pensato che fosse doveroso fare qualcosa per ricordarlo”.

Al termine della funzione religiosa, ai bambini presenti, verrà fatto un regalo, iniziativa questa che è stata possibile grazie al prezioso ausilio della Questura di Lecce.

“Mi preme ringraziare – conclude Fiorentino – il Questore Andrea Valentino, la dottoressa Vincenza Spagna e l’Ispettore Marco Albanese che hanno sposato appieno questa nostra iniziativa e si sono prodigati per raccogliere i doni da consegnare ai bimbi”.