“Nel ricordo di Carlo Magno”: al via la 9km, organizzata da Asd Gallipoli Runners e Fidal

Al via “Nel ricordo di Carlo Magno”, i 9km di gara organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica Gallipoli Runners, patrocinata dal comune gallipolino e autorizzata dalla Fidal. Partenza e arrivo previsti da “Tenuta Ferraro”.

Era prevista già per lo scorso 8 Novembre, la gara podistica dei 9km , intitolata “Nel ricordo di Carlo Magno”. La corsa, organizzata dall’Associazione sportiva dilettanti Gallipoli Runners e patrocinata dal comune di Gallipoli, sotto l’autorizzazione concessa anche dalla Fidal, Federazione Italiana di Atletica Leggera, è stata poi rimandata a oggi, domenica 13 Giugno, anche per i motivi ben noti che ormai tutti conosciamo.

A metà tra la natura incontaminata e l’asfalto della cittadina, con percorsi su sterrato e su strade immerse nel verde e nei tanti colori delle campagne salentine, i gareggianti si trovano impegnati in nove importanti chilometri di trailrunning, con partenza e arrivo previsti tra gli alberi e l’ospitalità della struttura ricettiva del capoluogo turistico salentino, “Tenuta Ferraro”.

Competizione alla quale sono presenti oltre cento iscritti, per un totale di trenta società partecipanti, tra cui anche due extrasalentine: l’Asd Urbanrunners e l’associazione Podistica Solidarietà di Roma, con tre rappresentanti all’attivo.

Ad essere coinvolte anche cinque tra le diverse tipologie di categoria, dagli allievi fino ai Seniores, con un misto di runners composti sia da uomini che da donne.

È prevista in questo senso e secondo il regolamento stabilito la premiazione dei primi tre gareggianti maschili da una parte, e le prime tre gareggianti femminili dall’altra, con una coppa.

Anche le misure adottate per la partenza, la disposizione dei corridori e infine l’arrivo a gara conclusa, sono in linea alle regole particolari atte a rispettare le disposizioni anti-Covid 19, ancora previste.

Una Domenica in totale relax dunque, tra la sportiva competizione mista degli aderenti all’iniziativa e la riqualificazione del paesaggio delle serre joniche a ridosso del mare.

Gallipoli runners: corsa e natura

“Abbiamo voluto creare questa società che racchiude tutti gli amanti della corsa e non solo.” dice in un’intervista il giovane presidente dell’associazione, Oreste Scorrano. Con tanti soci, suddivisi tra giovani e meno giovani, la Gallipoli Runners ospita tutti gli amanti della corsa e di coloro che amano trascorrere dei momenti a contatto con la natura.

Una delle cose più importanti che sono poste all’attenzione del progetto dell’attività infatti, è il tema legato all’ambiente e alla sua salvaguardia. “Spesso vediamo che le zone dove andiamo a correre sono piene di rifiuti. Vogliamo quindi sensibilizzare sportivi e cittadini verso iniziative ecologiche.” spiega ancora Scorrano, per quest’ottima iniziativa, che racchiude un più grande e più utile scopo.