Sole e caldo grazie all’anticiclone, nel Salento scoppia l’estate

Nei prossimi giorni l’anticiclone afro-mediterraneo regalerà tanto ‘caldo’ e temperature che al Sud supereranno i 35 gradi. Ma durerà solo per qualche giorno.

È giunto il momento di preparare asciugamani e abbronzanti, perché l’anticiclone afro-mediterraneo regalerà giornate da mare. Secondo le previsioni di Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com, dopo qualche ‘tentennamento’, soprattutto al Nord, l’Italia è pronta per la prima, vera, prova tecnica d’estate. Una buona notizia per chi ha deciso di fare le valigie e concedersi una vacanza in Salento a giugno, un mese che permette di scoprire le ‘bellezze’ di questa terra in tutta tranquillità, sopratutto sulle spiegge, animate, ma non come durante il periodo clou della stagione.

La data da segnare sul calendario è quella di mercoledì, quando l’anticiclone abbraccerà il Paese, facendo dimenticare la parentesi di maltempo, ma è soprattutto nel weekend che le temperature aumenteranno. L’asticella della colonnina di mercurio segnerà valori sempre più alti, fino a quando, nel fine settimana, il termometro supererà i 35 gradi in Puglia, Basilicata, Calabra, Sicilia e Sardegna. Qualche grado in meno lungo le coste, complici le brezze marine. E al Nord che avvertirà i primi 30°C.

Quanto durera? Non a lungo. “La fase stabile dovrebbe durare non più di 4-5 giorni quantomeno per il Nord, dove già da domenica 10 potrebbe infatti aprirsi l’ennesima fase instabile e temporalesca, contestualmente ad un nuovo calo delle temperature. Nei giorni successivi potrebbe venire coinvolto marginalmente anche il Centro, mentre al Sud il tempo dovrebbe mantenersi in genere più caldo e secco” conclude Ferrara.

In attesa di altri aggiornamenti meglio godersi questo sole regalato dall’anticiclone.



In questo articolo: