Finito Ferragosto è tempo di andar via, code chilometriche sulla 101 in direzione Lecce

Terminata la settimana più affollata dell’estate, molti turisti stanno già facendo ritorno a casa. Traffico intenso sulla Gallipoli-Lecce con code chilometriche. Stessa Situazione sulla 274 la cosiddetta “Salentina Merdionale”.

Siamo ancora nel cuore dell’estate in Salento ma, evidentemente, è già tempo di rientri per molti turisti che stanno lasciando il Sud dell’Italia dopo la settimana clou per far ritorno a casa.

A testimoniarlo le code chilometriche in direzione Lecce sulla Strada Statale 101 che collega il Sud Salento ionico e Gallipoli al capoluogo.

Più di qualche tamponamento a catena ha rallentato la marcia degli automobilisti che hanno dovuto procedere a passo d’uomo. Ma l’impressione di chi ha percorso la strada in direzione Gallipoli è che le partenze dal Salento siano di gran lunga superiori agli arrivi in questa giornata che segna lo scollinamento verso la fine del mese.

Buona, infatti, la viabilità della strada da Lecce alla “Città Bella”, con un ovvio incremento del traffico giunti presso lo svincolo per Lido Conchiglie-Rivabella. Trafficatissimo, invece, come detto in precedenza, il senso di marcia opposto con una coda chilometrica in prossimità dell’arrivo agli svincoli per immettersi sulla Tangenziale, dove il tratto stradale diventa un vero e proprio imbuto.

Scenario di traffico intenso non è solo la Gallipoli-Lecce, ma anche la Strada Statale 274, la cosiddetta “Salentina Meridionale”, che collega la “Perla dello Jonio” a Santa Maria di Leuca. Anche in questo caso, sulla corsia destinata a far ritorno a Lecce, la circolazione è molto congestionata.



In questo articolo: