Eroina, hashish e una grossa somma di denaro nascosti in casa, a Muro Leccese arrestato un 40enne

Inoltre i Militari dell’Arma hanno scoperto un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento. Per lui sono stati disposti i domiciliari.

Eroina, hashish, materiale per il confezionamento e una grossa somma di denaro in contante nascosti e quindi, al termine della perquisizione per lui è scattato l’arresto.

A Muro Leccese i Carabinieri della Stazione locale, a seguito di un servizio predisposto finalizzato al contrasto dei reati in materia di consumo, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza, M.M. 40enne nato a Maglie.

Nello specifico, l’uomo, al termine di una perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 70,5 grammi di eroina brown sugar, suddivisa in 13 confezioni pronte alla commercializzazione; 1 involucro contenente 0,3 grammi di hashish di sostanza stupefacente del tipo hashish; 1 bilancino di precisione; materiale vario atto al confezionamento e la somma in contanti di 1.300 euro, suddivisa in banconote di vario taglio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

I reperti sono stati assunti in carico e debitamente custoditi in attesa di essere versati presso ufficio corpi reato, mentre i soldi saranno versati su un deposito fondo unico di giustizia L’arrestato, al termine delle formalità di rito è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



In questo articolo: