Coronavirus, 591 casi positivi in Puglia. 138 contagi e 3 decessi in provincia di Lecce

Sono 591 i casi positivi scoperti in Puglia, 138 in provincia di Lecce che conta anche 3 decessi su 23 registrati nella regione. Scendono ancora i ricoveri in Ospedale

La terza ondata, che in Puglia ha messo in seria difficoltà il sistema sanitario, sembra essere superata come dimostrano i numeri legati alla pandemia. I contagi contati quotidianamente nel bollettino epidemiologico sono stabili mentre diminuiscono i ricoveri in Ospedale.

Secondo l’ultima fotografia scattata dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, Agenas, la percentuale di posti letto in terapia intensiva occupata dai pazienti Covid è scesa al 25% (-2%), cinque punti in meno del tetto massimo fissato al 30% dal Ministero della Salute. Anche nei reparti di area non critica – malattie infettive, medicina generale e pneumologia – il tasso di occupazione è diminuito al 33% (-2%), sette punti in meno della soglia limite del 40%.

Un quadro confermato anche nel bollettino epidemiologico di oggi, scritto sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento promozione della Salute Vito Montinaro. Su 9.827 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati 591 casi positivi: 131 in provincia di Bari, 79 in provincia di Brindisi, 109 nella provincia BAT, 49 in provincia di Foggia, 138 in provincia di Lecce, 86 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 2 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti.

Sono stati registrati 23 decessi: 7 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 3 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 7 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.363.894 test. 199.894 sono i pazienti guariti. 39.241 sono i casi attualmente positivi. Scendono ancora i ricoveri in Ospedale, fermi a 1.321. Ieri erano 1.383.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 245.378 così suddivisi:

  • 93.236 nella Provincia di Bari;
  • 24.474 nella Provincia di Bat;
  • 18.628 nella Provincia di Brindisi;
  • 43.984 nella Provincia di Foggia;
  • 25.413 nella Provincia di Lecce;
  • 38.482 nella Provincia di Taranto;
  • 786 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 375 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico è disponibile al link: http://rpu.gl/1lkYx



In questo articolo: