Si insedia a Lecce il commissario prefettizio, Sodano guiderà il Comune fino alle elezioni

Si insedia oggi a Palazzo Carafa il nuovo commissario prefettizio Ennio Mario Sodano. Guiderà il Comune fino alle elezioni fissate, probabilmente, a maggio.

È fissato per oggi pomeriggio alle 16.00 l’insediamento di Ennio Mario Sodano, il commissario prefettizio chiamato a guidare il Comune di Lecce fino alle elezioni che si terranno, probabilmente, in primavera.

L’Ex prefetto di Bologna, da oggi, svolgerà le funzioni di “Primo Cittadino” dopo le dimissioni di Carlo Salvemini e il saluto frettoloso alla città che ha governato per 18 mesi. Avrebbe avuto 20 giorni di tempo per confermarle o ripensarci, ma i 17 consiglieri di centrodestra hanno preferito straccare la spina, presentandosi compatti dal Notaio.

In una città come Lecce, non sarà facile occuparsi di “ordinaria amministrazione”.  Al suo fianco ci saranno il vice prefetto di Lecce Guido Aprea, con funzioni di vicario, Rosa Maria Simone, dirigente del Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria sempre della Prefettura leccese e Marilena Sergi, Dirigente Dell’Area Ordine e Sicurezza Pubblica.

Una lunga parentesi in attesa di maggio, quando i leccesi saranno chiamati alle urne per decidere chi sarà il nuovo numero uno di Palazzo Carafa, sperando che il risultato consegni alla città un Sindaco che potrà contare su una sua maggioranza.


In questo articolo: