Coronavirus, 1.664 contagi in Puglia. 239 positivi in Provincia di Lecce. Più di 2mila ricoverati

Sono 1.664 i casi positivi scoperti in Puglia su 13.390 test. 239 in provincia di Lecce che registra anche 4 decessi per complicanze da Covid su 46 totali. Salgono ancora i ricoveri

L’aumento dei contagi pesa sugli Ospedali pugliesi costretti a gestire più pazienti positivi che hanno bisogno di cure. Nel bollettino epidemiologico di ieri, sono state 1.935 le persone ricoverate in terapia intensiva e nei reparti di area «non critica» (medicina interna, infettivologia e pneumologia). Non era mai successo dall’inizio della pandemia. Solo a dicembre,  quando erano stati 1.911 i pazienti ospitati in una delle strutture Covid della regione.

Un quadro confermato nel report di Agenas. In TI, secondo l’ultimo aggiornamento, la percentuale di posti letto occupati da pazienti Covid ha superato il tetto considerato “critico” dal Ministero della Salute di nove punti (39%  su 30%). Negli altri reparti non va meglio. È occupato il 47% dei posti letto su 40%.

Nel report di oggi, scritto sulla base delle informazioni del Direttore del dipartimento promozione della Salute, Vito Montinaro, su 13.390 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati 1.664 casi positivi: 683 in provincia di Bari, 69 in provincia di Brindisi, 143 nella provincia BAT, 204 in provincia di Foggia, 239 in provincia di Lecce, 354 in provincia di Taranto, 5 casi di residenti fuori regione, 12 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 46 decessi: 22 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 4 in provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.781.850  test. 130.912 sono i pazienti guariti. 43.594 sono i casi attualmente positivi. Sono 2.011 le persone ricoverate. Ancora un segno più rispetto a ieri.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di  179.037 così suddivisi:

  • 70.252 nella Provincia di Bari;
  • 17.822 nella Provincia di Bat;
  • 12.898 nella Provincia di Brindisi;
  • 33.802 nella Provincia di Foggia;
  • 16.273 nella Provincia di Lecce;
  • 27.039 nella Provincia di Taranto;
  • 659 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 292 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico è disponibile al link: http://rpu.gl/ZO7nH



In questo articolo: