Coronavirus, 1.101 casi positivi in Puglia su 4.151 test. Il bollettino della Regione

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure finalizzate a rintracciare i contatti stretti dei positivi.

In attesa di capire quali saranno le regole del Governo per “salvare il Natale” (sul tavolo ci sono diverse misure per evitare comportamenti che potrebbero vanificare gli sforzi fatti per frenare la corsa del virus e quei “pericolosi” assembramenti che potrebbero causare una terza, temuta, ondata) la Puglia si avvicina al tetto dei 40mila attuali positivi, persone che stanno facendo i conti con il Covid19 o che lo hanno messo alle spalle, ma attendono l’esito negativo del tampone di controllo.

Per quanto riguarda i contagi – come è scritto nero su bianco nell’ultimo bollettino epidemiologico della Regione, scritto sulla base delle informazioni del Direttore del Dipartimento Promozione della Salute, Vito Montinaro – su 4.151 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati 1.101 casi positivi: 515 in provincia di Bari, 69 in provincia di Brindisi, 87 nella provincia BAT, 198 in provincia di Foggia, 65 in provincia di Lecce, 162 in provincia di Taranto, 5 residenti fuori regione.

Sono stati registrati 30 decessi: 14 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 784.515 test. 14.065 sono i pazienti guariti. 38.772 sono i casi attualmente positivi. 1.901 ricoverati in ospedale.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 54.320, così suddivisi:

  • 20.839 nella Provincia di Bari;
  • 6.186 nella Provincia di Bat;
  • 3.819 nella Provincia di Brindisi;
  • 12.589 nella Provincia di Foggia;
  • 4.119 nella Provincia di Lecce;
  • 6.408 nella Provincia di Taranto;
  • 359 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 1 provincia di residenza non nota.



In questo articolo: