Incidente mortale su Via Vecchia Lizzanello. Si ribalta con l’auto, perde la vita una giovane di Neviano

L’incidente si è verificato intorno alle 7.30 sulla strada che congiunge il capoluogo a Lizzanello. La vettura si è ribaltata ed è finita in una scarpata.

Inizia con un notizia di quelle che non si vorrebbero mai dare questa nuova settimana del mese di marzo. Un gravissimo incidente stradale è costato la vita a Laura Giuri, una ragazza 29enne originaria di Neviano, ma domiciliata a Lecce. Lavorava in un noto call center del capoluogo, per questo si trovava al volante della sua Lancia Y blu.

Tutta da scrivere la dinamica. Per cause ancora da stabilire, all’altezza di un opificio, la 29enne ha perso il controllo dell’auto. Forse (o almeno questo racconta una prima ricostruzione dell’accaduto), per evitare un camion fermo al lato della carreggiata ha sbandato, ribaltandosi nella scarpata.

A nulla sono serviti i tentativi del personale del 118, sopraggiunto dopo una chiamata, a salvarla e a rianimarla. Le ferite riportate nell’incidente erano troppo gravi e non ce l’ha fatta. Sul posto, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale.

L’incidente è avvenuto su Via Vecchia Lizzanello, la strada che congiunge il capoluogo alla cittadina di Lizzanello quasi nei pressi del tratto in cui la via incrocia lo svincolo per la Tangenziale Est.

La salma è stata accompagnata all’Ospedale Vito Fazzi di Lecce, in attesa degli accertamenti del caso.

 



In questo articolo: