Mentre esegue i lavori cade dall’impalcatura, operaio in codice rosso al “Fazzi”

L’incidente è avvenuto questa mattina a Squinzano, l’uomo è stato condotto presso il nosocomio. Indagini da parte dei Carabinieri.

Ancora non si conoscono i dettagli dell’accaduto e come sempre spetterà agli inquirenti stabilire con esattezza le cause, ma nel Salento si è verificato un nuovo incidente sul lavoro.

Nella mattinata di oggi, a Squinzano, in Via Botteghe Nuove, angolo Via Roma, un operaio mentre era intento a compiere alcuni lavori, è caduto da un’impalcatura per cause ancora da chiarire.

Una volta avvenuto l’incidente, è stato lanciato l’allarme e sul posto sono giunti prontamente i sanitari del 118 che dapprima hanno prestato i primi soccorsi in loco, per poi trasportare l’uomo a sirene spiegate in codice rosso, al “Vito Fazzi” di Lecce.

Sul luogo del sinistro anche i Carabinieri della Stazione locale che hanno compiuto tutti i rilievi del caso per stabilire con esattezza le dinamiche dell’accaduto. Utile alle investigazioni potrà essere l’ascolto di eventuali testimoni che hanno assistito alla scena.



In questo articolo: