Scontro frontale sulla Maglie-Poggiardo: sei feriti, due in codice rosso

È di sei feriti il bilancio dello scontro frontale avvenuto sulla Maglie-Poggiardo, a pochi metri dallo svincolo per Giuggianello. Ad avere la peggio i conducenti delle due auto, in codice rosso al Fazzi

È di sei feriti il bilancio dell’incidente stradale avvenuto qualche minuto dopo le 10.00 sulla provinciale 263 che da Maglie conduce a Poggiardo, a pochi passi dallo svincolo per Giuggianello. Nello scontro frontale è rimasto ferito il conducente di una Bmw, accompagnato in codice rosso al “Vito Fazzi” di Lecce come l’uomo al volante di una Renault Kangoo su cui viaggiava una famiglia. La moglie, le due bambine e la nonna hanno riportato ferite lievi e sono state trasportate al Cardinal Panico di Tricase e all’Ospedale di Scorrano per gli accertamenti del caso.

Toccherà agli uomini in divisa ricostruire la dinamica del violento impatto, ma secondo una prima ricostruzione dell’accaduto sembra che lo scontro sia stato causato da un sorpasso. Nel tentativo di superare un gruppo di ciclisti, la Bmw avrebbe invaso l’altra corsia, finendo o urtando la vettura diretta a Castro. L’auto su cui viaggiava la famiglia è finita in un campo che costeggia la carreggiata.

Una volta scattato l’allarme, sul posto sono giunte le ambulanze che, come detto, hanno accompagnato i feriti in Ospedale. “Codice rosso” per i due conducenti, liberati dalle lamiere dai Vigili del Fuoco e consegnati nelle mani dei sanitari del 118 che, a sirene spiegate, hanno raggiunto il Fazzi. Una delle due bambine, invece, è stata ricoverata a Tricase per un trauma ad una gamba.

Il tratto è stato momentaneamente chiuso per permettere ai Carabinieri di effettuare i rilievi.



In questo articolo: