“Prendi fiato e scegli me…”. Cresce l’attesa per “L’Isola”, il singolo di Emma Marrone

Cresce l'attesa per "L'Isola", il brano scelto da Emma Marrone per lanciare il suo nuovo album di inediti. Il singolo sarà online da venerdì, 5 gennaio.


emma-marrone-singolo-isola-5-gennaio

I messaggi dei fan di Emma Marrone raccontano bene l’attesa per l’uscita del nuovo album e del singolo. Chi da sempre segue la cantante salentina, non solo sui social, non vede l’ora di ascoltare «L’isola», il brano scelto dalla bella Brown per lanciare il nuovo disco di inediti, il sesto della sua carriera costellata di successi.

Proprio per stuzzicare la curiosità, l’artista lanciata dal talent show di Maria De Filippi ha voluto condividere sui social una anticipazione che già sta facendo incetta di like e condivisioni. «Prendi fiato e scegli me, in fila indiana… scegli me! » ha scritto insieme ai credit della canzone scritta da Roberto Angelini Gigi Canu e Marco Baroni dei Planet Funk che, da venerdì, sarà in tutte le radio, sulle piattaforme streaming e nei digital store.

L’annuncio dell’uscita del nuovo album, prevista il 26 gennaio, è arrivato un po’ a sorpresa poche ore dopo la mezzanotte, quando la cantante di Aradeo ha svelato tutti i dettagli del suo ultimo lavoro compresa la copertina: uno scatto che la ritrae per le strade di New York della fotografa Kat Irlin.

«Mi sono presa il tempo necessario, il mio tempo. Il tempo di fare e di disfare, di suonare e di risuonare, di cantare e di ricantare, il tempo per capire. Il tempo per essere felice…» aveva scritto il primo giorno dell’anno per spiegare ai suoi ‘seguaci’ le ragioni del titolo scelto: «Essere qui».

«Si chiama così questo nuovo album perché è già tantissimo esistere e fare ciò che amo di più. Essere qui e avere la possibilità di raccontarmi e di raccontare ed essere scelta e amata da così tante persone, talmente tante che un cuore solo non le può contenere. Essere qui dove sono sempre stata, su un palco o per la strada seduta su un marciapiede qualunque in un giorno qualunque, guardo l’orizzonte dove tutto inizia per me, senza mai una fine. Essere qui adesso è vostro», si legge nel lungo post.

Non resta che aspettare il 26 gennaio per ascoltare carpire, nei brani, delle “parti” di Emma. «In ogni canzone ho messo una parte di me…spero la migliore!», aveva concluso.

Ultima modifica: 3 gennaio 2018 16:06

In this article