Coronavirus, 185 casi positivi in Puglia. 20 contagi in provincia di Lecce

185 casi positivi su 6.996 test e 8 decessi: sono questi i numeri contenuti nel bollettino epidemiologico della Regione che punta alla zona bianca.

La curva dei contagi scende e i reparti dedicati ai pazienti Covid si svuotano. È questa la “fotografia” della pandemia in Puglia che, superata (e messa alle spalle) la terza ondata spera di passare in zona bianca. E i dati riportati ogni giorno nel bollettino epidemiologico della Regione giustificherebbero il cambio di colore.

Il numero dei nuovi casi è più o meno stabile, mentre ricoveri in Ospedale sono sempre meno. Secondo l’ultimo report dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, Agenas, la percentuale di posti letto di terapia intensiva occupata dai positivi al Coronavirus è scesa 5% (-1%), contro la soglia “critica” fissata dal Ministero della Salute al 30%. Nei reparti di area non critica – malattie infettive, medicina generale e pneumologia – il tasso di occupazione si è fermato al 10% (-2%), contro il limite massimo del 40%.

Nel report di oggi, scritto sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, su 6.996 test per l’infezione da Covid19 sono stati registrati 185 casi positivi. Così divisi: 77 in provincia di Bari, 27 in provincia di Brindisi, 17 nella provincia BAT, 31 in provincia di Foggia, 20 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 4 casi di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 8 decessi: 7 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.549.087 test. 228.669 sono i pazienti guariti. 16.518 sono i casi attualmente positivi. Scendono ancora i ricoveri fermi a 357. Ieri erano 372.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.757, così suddivisi:

  • 94.811 nella Provincia di Bari;
  • 25.444 nella Provincia di Bat;
  • 19.510 nella Provincia di Brindisi;
  • 44.959 nella Provincia di Foggia;
  • 26.707 nella Provincia di Lecce;
  • 39.159 nella Provincia di Taranto;
  • 801  attribuiti a residenti fuori regione;
  • 366 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico della Regione Puglia è disponibile al link: http://rpu.gl/hpcJa



In questo articolo: