Cadono grossi blocchi di tufo dal terrazzo di un edificio. Tragedia sfiorata in Via Brancaccio a Lecce

Il crollo avvenuto intorno alle ore 23.00 di ieri. fortunatamente non si trovavano a passare pedoni. Sul posto Vigili del Fuoco e Agenti di Polizia.

Le lancette dell’orologio segnavano all’incirca le ore 23.00, quando, un boato ha destato il sonno dei residenti.

Tragedia sfiorata nella serata di ieri in Via Brancaccio a Lecce, a pochi metri da Porta San Biagio. Per cause da chiarire, infatti, è crollata una parte del terrazzo di un edificio. A franare sul suolo sono stati grossi blocchi di tufo.

Nonostante la zona sia molto frequentata, anche perché nei pressi insistono numerosi pub ed esercizi commerciali, in quel momento, fortunatamente, non si trovava a passare alcuno, altrimenti, forse, in questo momento staremmo a parlare di un dramma.

Non appena dato l’allarme sul posto sono prontamente giunti i Vigili del Fuoco e gli agenti della Squadra Volante della Questura di Lecce.

I caschi rossi si sono messi all’opera per recintare la zona per interdirla al traffico e, successivamente hanno svolto tutti i rilievi del caso per stabilire con esattezza le cause che hanno portato al crollo.

Ad avere la peggio due autovetture parcheggiate nei pressi: una Mini e una Ford.



In questo articolo: