Coronavirus, 2 casi in provincia di Lecce. 99 in Puglia

La conta dei nuovi casi di Coronavirus in Puglia si ferma a 99 positivi su più di 4mila tamponi. Il bollettino epidemiologico di oggi.

Superata la prova turismo, in una Puglia che ha conquistato lo scettro di regina dell’estate per essere stata scelta come meta per le vacanze dagli italiani (e non solo). E il timore della campagna elettorale che ha richiamato in piazza o negli incontri centinaia di persone,  ora i riflettori sono concentrati sulla scuola per i focolai che potrebbero scoppiare in classe.

È ancora troppo presto per tracciare un bilancio e capire quanto possa incidere il ritorno tra i banchi sull’andamento dell’epidemia – visto che sono trascorsi meno di sette giorni dal suono della prima campanella –  ma l’attenzione resta alta. Per il momento, il lavoro di «contact-tracing», il tracciamento dei contatti stretti dei Dipartimenti di Promozione della Salute per trovare quelli a rischio contagio, si sta rivelando un’arma indispensabile in mano alla Asl per arginare la diffusione del virus.

La curva dei contagi, per ora, resta stabile. Nell’ultimo aggiornamento del bollettino epidemiologico della Regione, su 4.577 test per l’infezione da Covid-19 sono stati registrati 99 casi positivi. Così divisi 32 in provincia di Bari, 30 nella provincia BAT, 33 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto, 1 caso residente fuori regione.

Sono stati registrati 3 decessi: 1 in provincia BAT e 2 in provincia di Foggia. Sono 4.675 i pazienti guariti. 2.516 sono i casi attualmente positivi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 409.364 test. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 7.786, così suddivisi:

  • 3034 nella Provincia di Bari
  • 694 nella Provincia di Bat
  • 773 nella Provincia di Brindisi
  • 1887 nella Provincia di Foggia
  • 797 nella Provincia di Lecce
  • 540 nella Provincia di Taranto
  • 60 attribuiti a residenti fuori regione
  • 1 provincia di residenza non nota (1 caso eliminato da database).


In questo articolo: