Covid, in Puglia 284 nuovi casi. 30 positivi in provincia di Lecce

Sono 284 i casi positivi registrati in Puglia su 20.720 test. La provincia con più casi è quella di Bari con 80 contagi. 16 i pazienti in terapia intensiva

La curva dei contagi in Puglia sale lentamente. Secondo l’ultimo report della Fondazione Gimbe, nella settimana dal 10 al 16 novembre i positivi sono aumentati dello 0,7% rispetto a sette giorni prima. Gli attuali positivi per 100mila abitanti, uno dei parametri per valutare il passaggio in zona gialla, sono stabili: 93 contro i 91 della settimana scorsa. Stando al bollettino epidemiologico che ogni giorno conta i tamponi positivi, sono 284 i casi registrati su 20.720 test effettuati nelle ultime 24 ore. La provincia con più contagi è quella di Bari, con 80 casi.

Questa la mappa:

  • Provincia di Bari: 80
  • Provincia di Bat: 28
  • Provincia di Brindisi: 18
  • Provincia di Foggia: 64
  • Provincia di Lecce: 30
  • Provincia di Taranto: 67
  • Residenti fuori regione: 0
  • Provincia in definizione: -3

Leggero aumento degli attuali positivi: i pugliesi che stanno facendo i conti con il virus sono 3.811 contro i 3.806 di ieri. Sul fronte degli Ospedali, i pazienti ricoverati in area non critica passano da 152 a 149. Un nuovo ingresso in terapia intensiva, dove i positivi che hanno bisogno di cure sono passati da 15 a 16. Dati che incidono sul monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. Secondo l’Agenas, la percentuale di posti letto occupata dai pazienti Covid è scesa al 3% in rianimazione. Resta stabile al 6% il tasso di occupazione in malattie infettive, medicina generale e pneumologia.

Con i zero decessi annotati nel bollettino di oggi il numero totale delle vittime dall’inizio della pandemia resta fermo a 6.873, mentre quello delle persone guarite arriva a 266.321.



In questo articolo: