Scoperto dai Carabinieri con hashish e oltre 1.000 euro, deferito 23enne di Corigliano

Oltre alla sostanza stupefacente è stato sequestrato un bilancino di precisione. La denuncia a opera dei Carabinieri di Poggiardo e Corigliano.

Nella giornata di ieri a Corigliano d’Otranto i Carabinieri della Stazione di Poggiardo, insieme ai colleghi della Stazione locale, hanno deferito in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, A.M., 23enne nato in Marocco, ma residente a Corigliano.

Il giovane, sottoposto a una perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di tre involucri contenenti 18,5 grammi in totale di hashish; una bustina di cellophane con all’interno tabacco mischiato con hashish, per il peso complessivo di 3,2 grammi, un bilancino di precisione e la somma di 1.055 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

La scoperta a seguito di un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di uso e spaccio di sostanze stupefacenti.

La droga, il bilancino e la somma sono stati sottoposti a sequestro e custoditi in attesa del versamento presso l’ufficio corpi del reato.



In questo articolo: