Presicce-Acquarica, rogo nel gazebo di un fast-food: danni anche a rete elettrica e telefonica

Le fiamme si sarebbero originate nella zona della cucina, dove si trovavano anche 4 bombole del gas per fortuna rimase inesplose.

Risale al primo pomeriggio di oggi l’incendio sviluppatosi all’interno del chioso del fast-food “Cluky”, situato nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Presicce-Acquarica. I danni provocati dal rogo sono stati ingenti: le fiamme, infatti, hanno provocato una interruzione della rete elettrica e quella di telefonia mobile di diversi operatori.

In particolare, le fiamme hanno distrutto un grande gazebo sotto il quale si trovavano sedie e tavoli. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’accaduto: al momento le cause sono in fase di accertamento da parte dei Vigili del Fuoco di Tricase, intervenuti sul posto insieme al supporto di Gallipoli.

Dalla cucina le fiamme si sono spostate verso il gazebo con copertura in plexiglass, riducendo in cenere tavoli e sedie che si trovavano lì sotto. Solo ulteriori indagini potranno fare meglio chiarezza sulle dinamiche dell’accaduto.