Perde il controllo dell’auto e si schianta contro il palo, muore avvocato leccese candidata al Consiglio Comunale

Simona Blago, 53enne era candidata a sostegno di Adriana Poli Bortone nella lista di “Io Sud”. Ha perso la vita sul colpo.

È di un morto il tragico bilancio di un nuovo incidente stradale avvenuto sulla tangenziale di Lecce. Nella nottata appena trascorsa, infatti, Simona Blago, avvocato 53enne, candidata alle ultime elezioni comunali a sostegno di Adriana Poli Bortone nella lista di “Io Sud”, ha perso il controllo dell’auto su cui viaggiava, una Citroen C3, andando a sbattere contro un palo non lontano dalla rotatoria per immettersi in Via Stefano Salvemini, nella zona di Borgo San Nicola.

L’impatto è stato talmente violento che per la professionista non c’è stato più nulla da fare. Non appena lanciato l’allarme, poco prima della mezzanotte, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare la donna. Ogni tentativo di evitare la tragedia, però, è stato vano. Il cuore della 53enne aveva già smesso di battere.

Sul luogo della tragedia anche gli agenti delle volanti e della Polizia Stradale che hanno compiuto tutti i rilievi del caso per stabilire con esattezza le cause del sinistro.

Festa in piazza annullata

“Una persona sempre grata alla vita, anche se la vita proprio dolce con lei non era stata particolarmente. Una donna solare e generosa, Simona non sapeva chiedere mai, ma sapeva dare. Sempre e tanto. Simona è questo per me. Mi lascia un insegnamento importante, nonostante fosse tanto più giovane di me, sulla capacità di essere grati ogni giorno alla vita, nonostante tutto e tutti”, ha affermato il Sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone non appena appresa la notizia.

“Avrei voluto festeggiare con lei una vittoria che ha desiderato tanto e per la quale si è impegnata spendendosi sempre. Non so se avremo più voglia di festeggiare, lei sicuramente ci direbbe di farlo anche per lei perché ogni momento va celebrato e condiviso e niente può offuscare la gioia di vivere. Beh Simona, oggi tutta questa voglia di essere solari non l’abbiamo. Non te ne avere con noi, ma oggi proprio le nuvole non riusciamo a scacciarle, nonostante il vento forte di tramontana”, ha concluso il primo cittadino.

I festeggiamenti per la vittoria al ballottaggio, previsti in piazza Sant’Oronzo, sono stati annullati.



In questo articolo: