Traffico di migranti, 22 arresti all’alba. L’operazione della Guardia di Finanza

L’ordinanza di custodia cautelare eseguita dai militari della Guardia di Finanza di Lecce e dallo Scico di Roma, sotto la direzione della Procura di Lecce

Associazione per delinquere finalizzata al traffico di migranti aggravato dalla transnazionalità è questo il capo di accusa in capo a 22 persone colpite in queste ore da un’ordinanza di custodia cautelare, a firma del gip Laura Liguori, con la quale è stato sgominata una potente organizzazione attiva in Turchia, Grecia, Albania e Italia.

Il provvedimento è in corso di esecuzione a opera dei militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecce e del Servizio Centrale investigativo Criminalità Organizzata di Roma, in collaborazione con la Polizia greca e albanese, il tutto sotto la direzione della Procura della Repubblica di Lecce, con il coordinamento di Eurojust, Europol, S.C.I.P. e della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo.

 

I dettagli dell’operazione “Astrolabio” verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa presso la sede del Comando Provinciale delle Fiamme Gialle leccesi, in Piazzetta dei Peruzzi.



In questo articolo: