Coronavirus, aumentano i tamponi e i positivi: 127 nuovi casi. 10 in Salento

Tornano ad aumentare i nuovi casi in Puglia, ma è cresciuto anche il numero dei tamponi effettuati. Su quasi 2mila test, 127 sono positivi.

«Dobbiamo aspettare domani per capire se questo dato sui contagi in diminuzione si consolida o meno. La cosa importante è mantenere sempre alta la guardia e rispettare le regole». Con queste parole il Governatore Michele Emiliano aveva ‘commentato’ il bollettino epidemiologico di ieri pomeriggio che si era fermato a 77 nuovi casi su 1.103 test effettuati. Il giorno prima erano stati 58 i positivi. “Segni” per capire se la curva dei contagi ha cominciato la sua discesa. Buone notizie che, anche se confermate, non autorizzano ad abbassare la guardia.

Il bollettino

Nell’ultimo aggiornamento scritto sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, il numero dei positivi torna a salire, fermandosi a 127 nuovi casi, ma è aumentato anche il dato sui tamponi. Sono stati effettuati, infatti, quasi duemila test in tutta la Regione, 1.979 per l’esattezza.

I nuovi casi sono così suddivisi:

  • 17 nella Provincia di Bari
  • 41 nella Provincia di Foggia
  • 39 nella Provincia Bat
  • 8 nella Provincia di Taranto
  • 11 nella Provincia di Brindisi
  • 10 nella Provincia di Lecce
  • 1 fuori regione

13 i decessi: 6 in provincia di Bari, 4 in provincia di Foggia, 2 nella provincia Bat, 1 in provincia di Taranto. Nessuno in Salento.

Il totale dei casi positivi in Puglia è di 2.444. Così divisi:

  • 807 nella Provincia di Bari
  • 177 nella Provincia di Bat
  • 257 nella Provincia di Brindisi
  • 605 nella Provincia di Foggia
  • 378 nella Provincia di Lecce
  • 190 nella Provincia di Taranto
  • 25 attribuiti a residenti fuori regione
  • 5 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 22.059 test. Sono 134 i pazienti guariti.



In questo articolo: