Il Pd punta su Abaterusso per una vittoria netta

In una gremitissima sala Federico II, nel centro storico di Leverano, il Partito Democratico ha presentato Ernesto Abaterusso alla presenza del sottosegretario di Stato, Umberto Del Basso De Caro.

Ripartire dal governo di Vendola, ma non ripetere il governo di Vendola. Con questo spirito si è aperta a Leverano la convention di presentazione di Ernesto Abaterusso, candidato al consiglio regionale con il Partito Democratico, ovviamente a sostegno di Michele Emiliano presidente.  
 
Nella sala Federico II si sono ritrovati i principali leader del centrosinistra salentino e per l’occasione è giunto in Salento anche il sottosegretario al Ministero dei Trasporti, Umberto Del Basso De Caro, tutti al fianco di Abaterusso in una corsa e una sfida che ha il sapore d’altri tempi. «Bisogna ricostruire la filiera istituzionale – ha tuonato in apertura l’ex Presidente provinciale del Pd leccese, Cosimo Durante – dobbiamo insomma riprendere un indirizzo politico unanime e coerente nei Comuni, alla Regione, in Parlamento e in Europa. E questo sarà possibile grazie ad un impegno da parte di tutti».
 
«Pensiamo anche a riordinare le politiche del centrosinistra di questi ultimi 10 anni – ha spiegato con eloquenza da foro l’onorevole Fritz Massa – perché sul fronte degli investimenti infrastrutturali anche la regione Puglia poteva e può fare molto di più».
 
Per il sottosegretario Del Basso De Caro, la competizione elettorale è segnata da un esito ormai ineluttabile, ma ciò non significa che tutto sia scontato. L’esponente del Governo Renzi, parla anche da uomo del Sud impegnato in una politica di rilancio del sistema trasportistico e delle infrastrutture che può determinare lo sviluppo del Paese o viceversa decretarne il declino, magari definitivo.
 
Certo, chi pensa di avere già la vittoria in tasca, sbaglia perché l’importante non è soltanto vincere, ma anche come si vince e soprattutto come si governa, con quali assetti, con quali alleanze e con quale tenuta. Quindi, alla Puglia serve una vittoria del Partito Democratico, ma anche una vittoria netta, schiacciante, che consenta di governare in tutta tranquillità.
 
L’evento organizzato a Leverano davanti a centinaia di persone è stato fortemente voluto da Cosimo Durante, principale sponsor e sostenitore di Abaterusso, considerato per i suoi trascorsi politici un uomo di grande esperienza e spessore, meritevole quindi di occupare un posto di riguardo tra i banchi di via Capruzzi.



In questo articolo: