La Fortitudo Lecce non si sblocca: al Palaventura è il Conversano a trovare i primi due punti

Prestazione negativa per la Fortitudo Lecce che non riesce a sfruttare il fattore campo. Incassata la sconfitta, la squadra di Coach Rucco dovrà prepararsi alla sfida contro il Ceglie, che militava in serie C Gold fino all’anno scorso

L’inizio del match è caratterizzato da conclusioni errate e un gioco a basso ritmo. Conversano lotta di più e si porta in vantaggio di 4 punti nella prima frazione. Nel secondo periodo la Fortitudo cerca di sbloccarsi, ma non sembra essere in giornata. La palla circola lenta e la difesa è molle, ne approfittano così i viaggianti per incrementare il loro vantaggio. Si va negli spogliatoi sul – 7 e tante perplessità.

Nel terzo quarto prova a trascinare i suoi Todisco, ma la squadra di Coach Rucco sembra disunita e il risultato basso in termini di punti e intensità ne è la conferma.

Nell’ultimo quarto la squadra di Coach Rucco prova il tutto per tutto, ma nemmeno la difesa a zona che viene battuta troppo facilmente da Russano e compagni che vincono la loro prima partita in stagione lasciando ancora a 0 la Fortitudo.

Prestazione negativa, dunque, all’esordio tra le mura amiche per la Fortitudo Lecce che non riesce a sfruttare il fattore campo.

Ora la squadra di Coach Rucco è attesa da una sfida affascinante sabato 9 novembre in trasferta contro la forte Ceglie, squadra che fino all’anno scorso militava in serie C Gold. Palla a due ore 20.00 per cercare di portare a casa i primi punti della stagione.

Tabellini

Parziali (15-19; 12-15; 9-8; 15-14)
Fortitudo Lecce 51
Guido 4, Lozito 6, Todisco 19, Donno 3, Gismondi, Massari, De Vergori 3, De Filippi 8, Fusco 8, Rutigliano;
Basket Conversano 56
Russano 31, Sabato 7, Locaputo 5, Notarangelo, Lorusso, Pastore 3, Paradiso, Centrone 2,  Macchia 8.



In questo articolo: