“Alba Locomotive”, sulla spiaggia di San Cataldo si guarda l’alba con Daniele Silvestri

Nella notte tra il 16 ed il 17 agosto, l’evento, al costo di ingresso di 2 euro, propone tanta musica e sperimentazione. Ecco tutti i dettagli.

Se assistere all’alba a suon di jazz è da sempre uno dei vostri sogni nel cassetto, l’occasione giusta è arrivata. La notte tra il 16 ed il 17 agosto, ore 4:30 del mattino, torna uno degli appuntamenti più attesi dell’estate salentina, l’Alba Locomotive, sullo sfondo della spiaggia di San Cataldo di Lecce. Super ospite attesissimo della serata è Daniele Silvestri, punto di riferimento del cantautorato italiano.  E in attesa del mattino, il 16 sera sul lungomare della marina leccese dalle 22 “Aspettando l’Alba” anticipa il concerto. La partecipazione all’evento prevede il costo simbolico di 2 euro, per finanziare iniziative a tutela dell’ambiente.

A ospitare il celebre artista romano sarà non solo l’Alba Locomotive ma anche la Raffaele Casarano Locomotive Band, formata da Mirko Signorile al pianoforte, Giorgio Vendola al contrabasso e basso elettrico, Maurizio dei Lazzaretti alla batteria e Alessandro Monteduro alle percussioni. Come ogni anno, poi, la direzione artistica dell’edizione 2019 porta la firma di Raffaele Casarano e di Giuliano Sangiorgi, iconica voce dei Negramaro, che fa da co-direttore dell’evento.

Pop e Jazz si intrecciano in un evento tutto sperimentale che fa il pieno di successi dalla sua prima edizione. Dal 2008, anno di debutto, gli ospiti che si sono susseguiti sono stati molti ed importanti: Paolo Fresu, trombettista di fama internazionale e compagno di viaggio del Locomotive e poi Gaetano Curreri, Fiorella Mannoia, Giuliano Sangiorgi, Noemi, Paola Turci, Noa, Malika Ayane, fino a giungere a Daniele Silvestri, ospite di questa nuova Alba Locomotive.

Tutti i dettagli su come arrivare

In occasione dell’evento, per il 16 agosto si potrà usufruire del servizio pubblico messo a disposizione dalla città di Lecce e da Sgm. La linea 32, che già collega il centro della città a San Cataldo, vede un incremento delle corse in alcune fasce orarie prima e dopo il concerto. Oltre alle normali fermate di linea, poi, verranno aggiunte anche altre fermate presso i parcheggi di Settelacquare e mercato bisettimanale. Inoltre, è prevista un’agevolazione per chi parcheggerà presso il Foro Boario (City Terminal) utilizzando il servizio PARK & RIDE, che consentirà, per l’occasione, di utilizzare la linea 32 al costo di soli € 2,00. Tale cifra è da considerarsi per tutti i passeggieri della vettura e non a persona. Inoltre, anche Sit – Salento Info Tour mette a disposizione un servizio di navetta.

Locomotive Jazz Festival

info e prenotazioni: tel. 345 1089622
e-mail: info@locomotivejazzfestival.it

Il piano traffico per raggiungere San Cataldo

Si attende una grande partecipazione di pubblico, per questo l’Amministrazione Comunale di Lecce ha predisposto un piano traffico ad hoc da e per San Cataldo. Meglio informarsi per raggiungere con tranquillità la marina leccese e da esse defluire al termine dell’evento. Per saperne di più guarda il post sulla nostra pagina facebook o clicca qui.



In questo articolo: