Dal presepe vivente Kalòs agli eventi per i bambini: ecco il Natale di Caprarica di Lecce

Anche Caprarica accende le feste con gli eventi pensati per rendere magico il Natale: dall’arrivo di Babbo Natale in piazza per portare i doni ai bambini al Presepe vivente, tra i più belli e visitati del sud Italia

Dicembre è uno dei mesi più belli dell’anno, anche per la magia che si respira nei giorni di festa, tra Natale e la Befana, quando tutte le città, grandi e piccole, si mobilitano per rendere questo periodo “unico” sia addobbando le strade con alberi e luminarie sia proponendo un cartellone di appuntamenti che rendono felici tutti, chi ama le tradizioni come i bambini. Caprarica di Lecce si è sempre distinta per gli eventi pensati per la comunità e per chi decide inserire la cittadina tra le mete da visitare.

Il più noto e caratteristico è senza dubbio il presepe vivente Kalòs – Archeodromo del Salento che aprirà le sue porte ai visitatori il 23 dicembre, alle ore 16.30. Un successo assicurato non solo per l’originalità con cui è stato ricostruita Betlemme che ha dato i natali a Gesù, ma per le emozioni che suscita il viaggio tra botteghe artigiane che ripropongono antichi mestieri, locandieri e osti con le loro pietanze preparate e distribuite secondo tradizione, manovali e ricchi proprietari che svolgono le loro funzioni tra la gente. E ancora la corte di Erode con i suoi fasti e la grotta della natività, cuore del percorso.

Imperdibile, soprattutto per i più piccini sarà l’arrivo di Babbo Natale che giungerà in piazza non su una slitta, ma a bordo di un festoso trenino. Ovviamente carico di doni da distribuire a tutti i bambini. L’evento – organizzato dal Comitato Feste Patronali, l’Associazione Orsa maggiore e l’associazione l’allegra officina con il patrocinio del Comune –  è fissato per il 24 dicembre alle ore 17.00.  A mezzanotte, la ‘festa’ si sposterà in Largo Chiesa San Nicola, quando al termine della messa sarà distribuita cioccolata calda, panettone e spumante a tutti. Un modo sincero per scambiarsi gli auguri.

Gli appuntamenti

  • 4 Gennaio – Tombolata di solidarietà Actionaid – c/o Piccadilly P.zza Toma
  • 5 Gennaio ore 17.00 – arrivo della Befana che scenderà (letteralmente) dal palazzo Baronale in piazza per ‘premiare per tutti i bimbi
  • 6 Gennaio ore 20.00 spettacolo teatrale “Io speriamo che me la cavo” presso Auditorium – Amministrazione Comunale e Compagnia delle Stelle.

Il programma completo e aggiornato è consultabile sul sito del Comune di Caprarica.

Il presepe vivente

C’è chi l’ha definita una manifestazione senza tempo. Chi una rappresentazione unica, di impareggiabile bellezza. Il presepe vivente allestito in una location splendida è giunto quest’anno alla sua settima edizione. Il successo straordinario delle passate edizioni lo ha reso uno dei presepi più belli e più visitati d’Italia.

«Il presepe vivente di Caprarica di Lecce rappresenta oramai l’evento natalizio più atteso con visitatori provenienti da tutta l’Italia meridionale. La mia amministrazione – ha dichiarato il Sindaco, Paolo Greco – da subito ha investito molto in questo progetto favorendone lo sviluppo e la crescita negli anni. Quest’anno abbiamo ulteriormente migliorato l’aspetto logistico e di accoglienza dei turisti oltre che aver reso, insieme allo staff di Kalòs, ancora più suggestivo ed attraente il presepe vivente».

Ecco quando visitarlo

La VII edizione dell’evento prenderà il via domenica 23 dicembre 2018. Alle ore 17:00 ripartirà la magia del presepe con l’arrivo di Maria e Giuseppe. Il presepe sarà aperto, inoltre, il 25 – 26 – 29 – 30 Dicembre 2018 e 1 – 5 – 6 Gennaio 2019 dalle 16:30 alle 21:00.

Il 6 gennaio, come tradizione vuole, sul presepe calerà il sipario. Ma solo dopo l’arrivo dei Re Magi, previsto alle 15:30.

Per i gruppi organizzati si consiglia la prenotazione.

Contatti

0832/659821
340/7859589;
392/9007965



In questo articolo: