163 anni di passione al servizio dei cittadini. Domani la Festa della Polizia di Stato

Anche a Lecce, come nelle altre province d’Italia, si celebra l’anniversario della nascita del Corpo. Dalle 10.30 presso il Museo ‘Sigismondo Castromediano’, al via i festeggiamenti per l’importante ricorrenza.

163 anni di storia. 163 anni di attività di tutela a favore dei cittadini italiani.

Un anniversario importante per la Polizia di Stato che, nella giornata di domani, venerdì 22 maggio, celebrerà l’importante ricorrenza anche in provincia di Lecce.

“Esserci Sempre” è il tema che quest’anno farà sfondo alla festa.

L’importante ricorrenza si celebrerà anche a Lecce, in contemporanea con la Capitale e le altre province italiane.

Prima dell’inizio dei festeggiamenti, alle ore 9.00, il Prefetto del capoluogo salentino, Giuliana Perrotta  ed il Questore della provincia renderanno gli onori ai caduti della Polizia di Stato con la deposizione di una corona d’alloro alla lapide commemorativa situata presso gli uffici di Polizia di Viale Oronzo Quarta.

La giornata di celebrazione dell’anniversario prenderà il via ufficialmente alle ore 10.30 nella Sala Convegni del Museo “Sigismondo Castromediano” in Viale Gallipoli, alla presenza delle Autorità Istituzionali, dei dipendenti della Polizia di Stato della provincia e dei rappresentanti dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato.

Invitati alla cerimonia, i familiari dei poliziotti vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere.

Dopo la lettura dei messaggi inviati per l’occasione dal Presidente della Repubblica e dalle altre Autorità, il Questore della provincia di Lecce, Pierluigi D’Angelo, rivolgerà il suo saluto ai presenti e consegnerà gli attestati di riconoscimento al personale che si è distinto per meriti di servizio.

Tania Tornese



In questo articolo: