​Conferenza annuale della ‘Società Italiana di Economia Pubblica’, appuntamento nella Facoltà di Economia di Lecce

Appuntamento con la XXVIII conferenza, i prossimi 22 e 23 settembre, per discutere della diseguaglianza con tavole rotonde aperte al pubblico, confronto diretto con gli esperti che saranno presenti durante le giornate.

Il Dipartimento di Scienze dell’Economia e la Facoltà di Economia dell’Università del Salento ospita anche quest’anno la conferenza della Società Italiana di Economia Pubblica (SIEP). Si tratta della XXVIII conferenza annuale che si terrà il 22 e 23 settembre, si occupa di riunire gli studiosi che si occupano di finanza pubblica, disciplina che ha tra i suoi padri fondatori lo studioso salentino Antonio de Viti de Marco (al quale è intitolata la facoltà di Economia).
 
Nel corso della conferenza si discuterà di diseguaglianza, cercando di individuare le forme di intervento pubblico più efficaci per contrastarla. Interverranno studiosi provenienti dalle principali università italiane ed europee e da organizzazioni internazionali, come il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale. Saranno presentati i risultati delle ricerche più recenti sulle cause dell’aumento della disuguaglianza e della povertà registrati negli ultimi anni in molti Paesi industrializzati, compresa l’Italia, sulle conseguenze che essa ha sull’economia e la società e sugli strumenti che possono essere messi in campo per combatterla. Per la prima volta in programma nel Mezzogiorno, l’evento è sostenuto anche dalla Fondazione Puglia, dal Comune di Uggiano la Chiesa e dalla Masseria Li Veli. 
 
La conferenza prevede due tavole rotonde aperte al pubblico. Nella prima, in programma per mercoledì 21 settembre alle ore 16 nell’aula E9 della Facoltà di Economia, si discuterà di “Riforma costituzionale ed Enti Locali”, con riferimento ai riflessi che la riforma costituzionale potrebbe avere per la finanza degli Enti Locali.
 
Nella seconda tavola rotonda sul tema “Consolidamento fiscale e diseguaglianze territoriali”, programmata per venerdì 23 settembre alle ore 15:30, sempre nell’aula E9, si discuterà dell’impatto che le politiche di austerity hanno avuto sul divario economico Nord-Sud del paese, e che negli ultimi anni è tornato a crescere.
 
Altre informazioni e il programma dettagliato si trovano nel sito, cliccando sul seguente link: http://www.siepweb.it/siep/it/xxviii-conferenza-2016
 
di Eleonora Romano



In questo articolo: