All’Avio bar Napoleone Bonaparte serve il caffè

Divertente iniziativa all’Avio bar di Lecce. Anche quest’anno il martedì grasso tutti vestiti da carnevale per un ottimo caffè in maschera.

Atmosfera da favola nel centro di Lecce, in uno dei santuari del caffè alla salentina. Siamo all’Avio Bar dove per il carnevale è possibile fare un tuffo nella storia, con tutti gli ingredienti giusti.

Alla cortesia di Luigi De Mitri e del suo staff si aggiungono le maschere, questa volta in rigoroso stile francese. Eh si perché il Carnevale all’Avio bar è ormai una tradizione.

Il tema scelto per quest’anno è la Francia di inizi Ottocento. Fra damigelle, cavalieri, uomini d’armi, ufficiali e il solito ottimo caffè del posto è il luogo ideale per chiudere la festa più allegra del’anno all’insegna del buon gusto in tutti i sensi.

Acconciature eleganti e abiti riccamente decorati che trasformano e impreziosiscono il lavoro e la professionalità quotidiana dei nostri maestri del caffè.

Cortesia, eleganza e raffinatezza per divertirsi insieme attorno al bancone dove ogni giorno si raccontano mille storie e si consumano incontri importanti.

La festa di Carnevale si conclude, come di consueto, nel cosiddetto martedì grasso, ma la mascherata si è tenuta giovedì 12 e domenica 15 febbraio, quando intorno a mezzogiorno era addirittura impossibile avvicinarsi alla cassa per fare lo scontrino a causa del numero impressionante di divertiti avventori.

Per quest’anno va bene così. Da domani, invece, un normale caffè, senza Napoleone, ma di sicuro altrettanto eccellente. Come sempre.



In questo articolo: