Allacciate le cinture e click. La selfie-mania contagia il cast di Ozpetek

Dopo il successo alla notte degli Oscar, la moda dell’autoscatto fa breccia anche tra gli attori del film «Allacciate le cinture». Sulla pagina Twitter di Ferzan Ozpetek spuntano simpatici selfie.

La “nuova” moda di immortalarsi da soli, in realtà, è scoppiata già da tempo ed ha avuto un successo talmente grande ed imprevedibile da richiedere addirittura una nuova parola, coniata ad hoc, per descriverla. Nell’era del web 2.0, dei social network, degli smatphone e tablet, l’ormai superato «autoscatto» si chiama selfie, termine entrato ormai di diritto nella vita quotidiana nonché nel prestigioso Oxford Dictionaries che ha elevato il neologismo, coniato in rete, a vocabolo chiave del 2013. Un vero e proprio tormentone che ha contagiato anche e soprattutto le celebrities oltreoceano e di casa nostra.

L’apice della selfie-mania si è raggiunta durante la notte degli Oscar che passerà alla storia per aver consegnato l’ambita statuetta anche ad un “insolito” cinguettio. Il tweet della presentatrice della 86esima edizione degli Academy Awards, Ellen DeGeneres  ha sbaragliato ogni record di condivisione social. Il suo «selfie di gruppo» è stato condiviso oltre 2 milione di volte in poche ore. Quello, per intenderci, in cui posa sorridente con i suoi colleghi, da Meryl Streep a Jennifer Lawrence, passando per Julia Roberts, Brad Pitt e Angelina Jolie. Lo scatto è diventato talmente virale che in men che non si dica è stato oggetto di divertenti caricature e fotomontaggi. E poco importa se il gioco non era poi così naturale ma programmato.

L’ultimo in ordine di tempo ad essere contagiato è il cast del film «Allacciate le cinture». Sulla pagina Twitter del regista italo-turco Ferzan Ozpetek scorrendo tra le foto ecco spuntare simpatici selfie con alcuni dei protagonisti tra cui Kasia Smutniak, Francesco Arca e Carolina Crescentini.

Sorridi, scherza, gioca e …clik!



In questo articolo: