Aqp a lavoro e Uggiano resta senz’acqua per 8 ore

Rubinetti chiusi ad Uggiano la Chiesa e nella frazione di Casamassella. Il 28 agosto a causa di alcuni interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato sarà necessario sospendere la normale erogazione idrica, ma solo temporaneamente: dalle 8 alle 16

8 ore senz’acqua, ma non per un guasto. Anzi. La sospensione temporanea della normale erogazione idrica, il prossimo 28 agosto è “necessaria” per consentire all’Acquedotto Pugliese la corretta esecuzione dei lavori. Gli interventi per il miglioramento del servizio nell’abitato della zona interessata riguardano l’inserzione di nuove opere acquedottistiche.

Rubinetti chiusi, dunque, nel comune di Uggiano La Chiesa e nella frazione di Casamassella. Dalle 8.00 del mattino alle 16.00 del pomeriggio circa la zona resterà senz’acqua. Onde evitare disagi, che saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo, l’Acquedotto Pugliese fa un’unica, importantissima, raccomandazione ai residenti: razionalizzare i consumi, evitando gli sprechi, ovvero gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla interruzione idrica.

I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Per restare sempre aggiornati, l’AQP offre alcuni servizi. Innanzitutto, per qualunque informazione è possibile contattare il numero verde 800.735.735. Oppure, per i più tecnologici, basta collegarsi sul sito www.aqp.it nella sezione “Che acqua fa?” per conoscere, con largo anticipo data e luogo, dei lavori effettuati.  È possibile trovare anche alcuni consigli per gestire al meglio gli eventuali disagi. Per chi mastica il web è possibile anche seguire l’account ufficiale @AcquedottoP su twitter.

Infine, Acquedotto Pugliese, inoltre, offre ai cittadini la possibilità di ricevere direttamente e gratuitamente, in tempo reale, al proprio indirizzo di posta elettronica, le informazioni relative alle sospensioni del servizio, aderendo al servizio di newsletter “myaqpaggiorna”.