#ArtFest2016: l’evento dai mille colori. Successo a Maglie per la Giornata dell’Arte

Arte, musica e creatività nell’Art Fest 2016. La tradizionale manifestazione organizzata dai Rappresentati degli studenti di Istituto e Consulta delle scuole secondarie di secondo grado magliesi ha riempito l’area vicino allo stadio comunale.

Non poteva che essere un successo l’Art Fest, l’evento che da questa mattina ha riempito di musica, creatività e fantasia il largo accanto allo stadio comunale di Maglie. Erano in migliaia gli studenti che hanno risposto alla chiamata, pronti a festeggiare la ‘Giornata dell’arte’.

Hanno aperto la manifestazione – tanto attesa dagli studenti delle scuole superiori  – gli Stereograms che hanno scaldato la folla. E poi ancora i Chromatic Tuners  e i Bundamove che hanno distribuito ai presenti tantissimi sacchetti di polvere colorata che hanno dato vita ad una vera e propria battaglia di colori.

A seguire il dj set di Cesko, i Salento Guys e Andrea Maggino. Nel pomeriggio, invece, a partire dalle 14:15 si susseguiranno sul palco Dario Rausa b2b Riccardo Rizzo e per concludere la giornata i Monochrome.

Un evento all’insegna del divertimento, ma soprattutto dell’arte in tutte le sue forme. Da un lato il palco con la musica degli artisti appena nominati e dall’altro invece i colori e il profumo delle bombolette spray dei writers, impegnati a disegnare e a perfezionare i loro murales su degli appositi pannelli bianchi. Non mancano i banchetti allestiti per i body painting, l’arte di disegnare sul corpo.

Per l’organizzazione dell’evento si ringraziano: il liceo delle scienze umane “Aldo Moro”, l’I.I.S.S “Mattei”, il Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci, l’I.T.S.”Antonietta Cezzi De Castro”, l’I.P.S.E.O.A. Otranto, il Liceo Statale “F.Capece”, l’I.I.S.S. “La Noce” e l’I.S.D.A. “Nino della Notte”. Un ringraziamento speciale va soprattutto a tutti i rappresentanti di Consulta e d’Istituto che si stanno occupando della buona riuscita dell’evento.

di Eleonora Romano  



In questo articolo: