Palio del Casale, da Lecce a Napoli in nome della solidarietà

Una bella storia di solidarietà che ha visto protagonista l’associazione Italia Pakistan, concorrente all’evento internazionale tenutosi a Camposano di Napoli.

“La solidarietà non ha colore, nè etnia e nè passaporto” scrivono dall’associazione Italia Pakistan, mentre ci raccontano una bella storia, quella di alcuni ragazzi pakistani che condividono con i meni fortunati i regali ricevuti ad una manifestazione sportiva.

Quale manifestazione?

Come ogni anno nel Comune di Camposano, in provincia di Napoli si tiene il Palio del Casale, evento internazionale dove gareggiano tutte le regioni italiane e alcune nazioni estere formate da delegazioni.

La manifestazione a Camposano di Napoli

Durante la manifestazione vi è lo scambio di prodotti tipici tra le varie delegazioni, prelibatezze ed eccellenze delle terre d’origine. Anche la delegazione del Pakistan (Associazione Nazionale Italia Pakistan) ha scambiato e ricevuto i vari doni.

Al termine dell’evento, ogni delegazione torna a casa portando con sè i prodotti ricevuti, per poi gustarli magari con gli amici e i famigliari.

La delegazione pakistana ha preferito fare diversamente. Una volta fatta tappa a Lecce, ha distribuito ai senzatetto i prodotti ricevuti.

Prodotti di qualità a chi non se li può permettere

«Non si vive in strada per scelta- fanno sapere dall’Associazione- ognuno di noi vorrebbe provare le prelibatezze nostrane, le nostre eccellenze, ma spesso si dirotta su prodotti decisamente più economici e di qualità inferiore, piuttosto che privarsi di quei pochi soldi che si racimolano, quando si hanno. Per questo abbiamo deciso di donare il tutto a chi è più sfortunato di noi, donandoci il regalo più grande che si potesse fare, il loro sorriso».



In questo articolo: