Pandemia e gaming: le tendenze di una società sempre più online

Tra gli ambiti più incentivati dalla pandemia rientra il gioco online. In generale, il mondo dell’intrattenimento ha registrato un significativo aumento negli ultimi due anni

Il fenomeno della digitalizzazione, sostenuto dal potenziamento del Web 3.0, ha agevolato l’accelerazione al trasferimento di abitudini sociali nel mondo virtuale. La tendenza, già in corso nel periodo antecedente alla pandemia, ha subito una considerevole impennata negli ultimi due anni, inglobando progressivamente tutti i settori.

Boom di iscritti ai giochi online: lo svago contro la pandemia

Tra gli ambiti più incentivati dalla pandemia rientra il gioco online. In generale, il mondo dell’intrattenimento ha registrato un significativo aumento negli ultimi due anni: a partire dal 2020, dallo scoppio dell’infezione virale alla persistenza dell’emergenza sanitaria, il settore ludico è cresciuto esponenzialmente, aumentando del 35% rispetto al 2019. Dalla lettura dei dati risulta evidente il cambio di esigenze da parte della comunità nazionale. Al primo posto nella sfera dell’intrattenimento vi sono le versioni online; fenomeno che evidenzia la volontà comune di liberare la mente con la leggera spensieratezza tipica del gioco.

A confermare la nuova tendenza è l’aumento delle iscrizioni nelle piattaforme gambling, dove l’esperienza di gioco è spesso incentivata da bonus senza deposito che consentono di provare più attività senza necessità di pagamento. Prima di tentare la fortuna, la maggior parte dei giocatori preferisce leggere delle recensioni sui migliori provider online, nonché cercare delle strategie per aumentare le probabilità di vincita. Sebbene non esista la formula perfetta per avere successo nel gioco online è possibile consultare su internet potenziali trucchi per vincere alle slot machine. Indipendentemente dall’attività ludica scelta, il suggerimento migliore per affrontare l’esperienza ludica in maniera responsabile è abbracciare un approccio improntato sul divertimento.

Gioco responsabile: una spensieratezza consapevole

Il gioco deve essere visto sempre ed esclusivamente come un passatempo divertente e mai come un’opportunità di guadagno. Ne consegue un atteggiamento di lucidità improntata alla leggerezza. Si potrebbe parlare di un approccio di spensieratezza consapevole: è bene dedicare del tempo allo svago per puro intrattenimento, con la mente sempre lucida e conscia dei limiti da non oltrepassare. Per giocare responsabile è sufficiente ricordare delle regole di comportamento responsabile, nonché evitare di lasciarsi sopraffare dalle dinamiche psicologiche latenti e, non meno importante, prestare accortezza al momento presente.

Tra le principali tecniche di comportamento consapevole al gioco online rientra l’organizzazione intelligente dell’attività ludica in termini di limiti di deposito, di perdita e di sessione; il tutto sempre dopo aver accuratamente controllato la validità della licenza della piattaforma. Importante è dunque pensare al gaming come semplice opportunità di svago. L’obiettivo primo deve essere sempre l’intrattenimento e mai il guadagno: solo in questo caso il gioco sarà veramente gioco.



In questo articolo: