Avvocati al voto. Raffaele Fatano, vince il testa a testa

Raffaele Fatano, Presidente uscente è stato riconfermato alla guida dell’Ordine di Lecce. Battuta, ma di misura, dopo un lungo testa a testa l?altra candidata Roberta Altavilla

Dopo quattro sedute e un'affluenza quasi da record in cui sono stati sfiorati i 3.400 votanti (su circa 5mila iscritti), lo scrutinio si è finalmente concluso. I “giochi” sono fatti.  Dopo un lungo testa a testa con Roberta Altavilla, Raffaele Fatano ha vinto sul filo di lana le elezioni per il rinnovo del Consiglio, per il quadriennio 2015-2018.
 
Che sarebbe stata una “competizione” al fulmicotone lo si era capito fin dalle prime battute tant’è che una volta ultimato lo spoglio i voti di differenza tra i due principali candidati, il presidente uscente dell’Ordine e la consigliera segretaria, è davvero minimo.
 
I dati definitivi si conosceranno solo tra qualche ora ma, secondo le prime indiscrezioni e numeri alla mano, la lista che fa capo al riconfermato Presidente dovrebbe avere 11 consiglieri su 21.
 
Questi i nomi dei ventuno consiglieri eletti: Raffaele Fatano, Roberta Altavilla, Vincenzo Caprioli (il più suffragato dopo i principali candidati), Luigi Piccinni, Giulio Farachi, Salvatore Vincenti, Annagrazia Maraschio, Andrea Lanzilao, Laura Bruno, Maurizio Valentini, Luigia Fiorenza, Silvio Bonea, Luigi Corvaglia, Simona Bortone, Giampaolo Salvatore, Salvatore Carbone, Paolo Marseglia, Cristiano Solinas (il più giovane tra i consiglieri), Viviana Patrocinio, Giuseppe Gallo e Isabella Fersini. 
 
Prima dell’insediamento era stata presentata un’istanza da parte della lista Fatano per chiedere il riconteggio delle schede nulle, ma la richiesta valutata dalla Commissione, era stata respinta. 



In questo articolo: