“La Puglia ti Vaccina”, nel Salento lunedì al via la campagna per i cittadini con meno di 80 anni

In provincia di Lecce sono circa 42mila le persone prenotate. Prosegue nei punti la vaccinazione degli over 80 fino al completamento della somministrazione della seconda dose.

Entreranno in funzione lunedì 12 aprile i Punti vaccinali di popolazione che saranno gli Hub di vaccinazione di riferimento per la campagna di massa nell’intero territorio provinciale in base al calendario della campagna regionale “La Puglia ti vaccina“.

Lunedì si parte con la vaccinazione dei cittadini con meno di 80 anni, nati dal 1 gennaio 1942 in poi che hanno confermato l’appuntamento della vaccinazione.

Per alcuni centri, lunedì sarà la prima volta di attività (le sedi di Campi, Casarano, Galatina, Gallipoli, Muro Leccese, Nardò, Spongano, il Palazzetto dello Sport di Lecce), altri – come quello di Martano e Gagliano – sono già in funzione come centri sanitari, altri hanno da poco hanno iniziato la propria attività (come la Caserma Zappalà attiva da sabato 27 o il Museo Castromediano che sarà attivo dalla giornata di oggi).

Intanto prosegue nei punti sanitari già attivati la vaccinazione degli over 80 fino al completamento della somministrazione della seconda dose.

Strategico il ruolo dei Medici di medicina generale che, oltre a effettuare le vaccinazioni domiciliari e delle persone fragili, hanno la possibilità di vaccinare nei Punti vaccinali di popolazione le categorie che sono state loro affidate o di mettersi a disposizione della programmazione complessiva. Disponibilità a far parte delle équipe vaccinali degli hub è giunta anche dai Pediatri di libera scelta.

All’interno delle strutture di popolazione alcune postazioni saranno riservate ai Medici di Assistenza Primaria che hanno optato per la vaccinazione presso Strutture Aziendali. A loro saranno affidati tutti quei Pazienti non vaccinati dal proprio Medico di medicina generale.

I Punti vaccinali di popolazione Distretto per Distretto

Campi Salentina: Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile, Via Eduardo De Filippo – zona artigianale – Campi Salentina

Casarano: Palazzetto dello Sport, Complesso Euroitalia S.P. Casarano- Collepasso – Casarano

Gagliano del Capo: PTA di Gagliano del Capo – ex Dialisi I piano, Via San Vincenzo, 5 – Gagliano del Capo

*Nel distretto di Gagliano verranno aperti punti vaccinali nei comuni di Tricase e Ugento

Galatina: Centro Polivalente Comunale, Viale Don Bosco – Galatina

Gallipoli: Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio”, Via Torino – Gallipoli

Lecce: Palazzetto dello Sport della Provincia di Lecce, Via Caduti di Nassirya – Trav. Via Merine – Lecce; Museo Sigismondo Castromediano, Viale Gallipoli – Lecce; Caserma Zappalà – Aula “F. Baracca”, Via Massaglia (ingresso viale Grassi) Lecce

Maglie: Edificio Comunale “Mercato delle Idee”, Via Leonardo da Vinci angolo Via Trento – Muro Leccese

*Nei prossimi giorni i cittadini residenti a Maglie verranno contattati per ricevere appuntamento presso il Pta di Maglie. La prossima settimana saranno attivati punti vaccinali in altri Comuni del Distretto.

Martano: RSSA comunale, Via Rita Levi Montalcini – Martano

Nardò: Stabile Zona Industriale Via Che Guevara angolo viale Almerigo Grilz – Nardò

Poggiardo: Centro Aggregazione Giovanili, Via Pio XX, 50 – Spongano

In una fascia di popolazione di circa 86800 persone nate tra il 1942 e il 1951 e residenti in provincia di Lecce, sono circa 42 000 (dato del 9 aprile) coloro che hanno confermato l’appuntamento della vaccinazione. Un numero importante, destinato a crescere, se si considera che i nati nel 1941 hanno tempo fino a oggi 10 aprile per confermare il vaccino e i nati nel 1951 hanno tempo fino al 18 aprile.

Per ulteriori informazioni si potrà consultare il sito della campagna vaccinale.