Al Generale dei Carabinieri Maruccia la cittadinanza onorari di Castrignano de’ Greci

La cerimonia domani nel cortile del Palazzo Baronale De Gualtieris. Tra gli incarichi dell’alto ufficiale anche Vice-comandante generale dell’Arma.

Nella serata di domani, giovedì 22 luglio, alle ore 19.30, nel cortile del Palazzo Baronale De Gualtieris, l’amministrazione comunale conferirà la Cittadinanza onoraria del Comune di Castrignano de’ Greci, al Generale di Corpo d’Armata dei Carabinieri Gaetano Angelo Maruccia.

Il generale Maruccia, nato nel 1957, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1977, ha frequentato il 159º corso dell’Accademia militare di Modena e successivamente il corso di applicazione alla Scuola ufficiali Carabinieri.

È laureato in scienze politiche, scienze delle pubbliche amministrazioni, scienze internazionali e diplomatiche e scienze della sicurezza interna ed esterna, dopo una brillante carriera in cui ha ricoperto numerosi ed importanti incarichi è stato promosso generale di corpo d’armata.

È  stato al vertice del Comando interregionale carabinieri “Pastrengo“, fino a quando il consiglio dei ministri il 16 marzo 2020 lo ha nominato Vice-comandante generale della “Benemerita” carica che ha mantenuto fino al 20 marzo 2021.

Il legame del Generale Maruccia con il Comune di Castrignano de’ Greci affonda le radici nella storia della sua famiglia, del padre Rocco, appuntato dei Carabinieri e del nonno Gaetano, soldato nella guerra d’Africa, vissuti e ricordati dalla comunità castrignanese.

«Il riconoscimento formale del conferimento della cittadinanza onoraria – a dichiarato il sindaco Roberto Casaluci – è un modo per esprimere la gratitudine e l’apprezzamento della comunità per l’impegno, per lo spirito di servizio e per il valore dell’attività umana svolta a servizio dello Stato a tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza urbana della collettività; per l’instancabile impegno profuso nella lotta alla criminalità organizzata per l’affermazione del principio costituzionale di legalità.»

Il generale Maruccia è stato, inoltre, insignito di numerose benemerenze ed onorificenze tra cui Cavaliere e Commendatore onore e merito della Repubblica italiana.



In questo articolo: