Sorride solo con le canzoni del suo idolo, stasera le ascolterà dal vivo. Angelo Famao in concerto per Margherita

Un sogno che diventa realtà per la piccola Margherita, affetta da tetraparesi spastica. Il suo idolo Angelo Famao canterà per lei questa sera a Porto Cesareo

Si può realizzare un “concerto a domicilio” per dare sostanza a un sogno? Sì, se il desiderio da realizzare è quello di una bambina di sei anni che la vita ha messo a dura prova più volte.

La piccola Margherita, che ogni giorno deve combattere con la tetraparesi spastica, questa sera vivrà la sua favola. Ascolterà dal vivo il suo idolo, Angelo Famao, voce neomelodica che è riuscita a conquistarsi il suo spazio nel panorama musicale italiano. Con il brano “Tu si a Fine do Munno” (che su youTube ha superato 41 milioni di visualizzazioni) e la conoscenza di Fabrizio Corona, che lo ha voluto promuovere artisticamente, si è fatto conoscere anche fuori dai confini della sua Sicilia.

Margherita è pazza di Angelo, le sue canzoni riescono a strapparle il sorriso. Saranno le parole, le melodie… ma piccola ha fatto del giovane cantante una sorta di ragione di vita. Chissà l’emozione che proverà, questa sera, quando si ritroverà faccia a faccia con Famao che sarà a Porto Cesareo, per un concerto. L’appuntamento è fissato per le 21.30, in piazza Nazario Sauro.

Un sogno che diventa realtà, quindi, grazie ai genitori della piccola che insieme all’associazione di volontariato Go.Vo.S, di Porto Cesareo, al sindaco Salvatore Albano e alla consigliera delegata Tania Piccinno, hanno trasformato le parole in fatti, insieme. Si sono incontrati, durante l’estate, comprendendo che il lavoro di squadra divide le fatiche e amplifica i sogni.

Stasera quel lavoro di squadra diventa “un sorriso per la piccola Margherita”.



In questo articolo: