All’America serve un presidente in perfetta forma fisica

Anche dopo il confronto tv Biden-Trump si manifestano le preoccupazioni per le condizioni di salute del presidente americano. L’età adesso può rappresentare un vero limite

Agli Stati Uniti e al resto del mondo serve un Governo americano forte, solido, con una guida in pieno vigore e perfettamente riconosciuta nel suo ruolo. Il dubbio sulle condizioni di salute di Joe Biden appaiono preoccupanti, perché in tutte le ultime uscite pubbliche il presidente americano non ha dato una buona impressione di sé. Passo incerto, sguardo stanco, voce tremula. Se fosse un episodio ok, ma qui la situazione sembra ormai strutturale, come la conseguenza di un graduale e irreversibile declino.

L’età non aiuta, fino a quando avremo capi di stato molto anziani o addirittura ottuagenari è chiaro che la prospettiva non sorride, anzi deve fare i conti con il fatale andare del tempo.

Appare chiaro, insomma, che il presidente americano non è in grado di sostenere un confronto tv come quello perso malamente con Donald Trump, e che la prospettiva di una campagna elettorale barcollante non sorride ai Democratici che dovrebbero interrogarsi su un possibile sostituito dell’ultim’ora.

Tutto sembra possibile, l’unica cosa impossibile e che Biden possa battere Trump.