Cutrofiano si colora, “Gessetti e fantasia” è l’evento dedicato ai ragazzi

“Gessetti e Fantasia, giò madonnari per ragazzi”è il titolo della giornata interamente dedicata ai ragazzi che si terrà domani nei pressi della Villa Comunale di Cutrofiano.

Ad organizzarla la sezione Li Ucci Festival Kids dell’Ass.ne Culturale Sud Ethnic, la locale Pro Loco con il Patrocinio del Comune di Cutrofiano.

Ad unire oltre 50  ragazzi – che hanno già dato la loro adesione alla manifestazione – sarà il tema dell’amore: “L’Amore sarà il tema per Gessetti e Fantasia 2019. Per i ragazzi, l’amore può essere di tutto e ci aspettiamo delle vere e proprie opere d’arte. Con colori, penne e pennarelli i ragazzi sono capaci di cose fantastiche. Ora vedremo cosa ci regaleranno con i gessetti” sostiene Antonio Melegari, presidente dell’Associazione Culturale Sud Ethnic.

Attingendo solo alla fonte della fantasia, i ragazzi potranno liberamente esprimere, attraverso il disegno, tutto quello che l’amore rappresenta per loro.

Il ritrovo è previsto alle ore 08:30: la giornata sarà introdotta dall’artista madonnara Alice Valente che illustrerà teoricamente alcune tecniche dell’arte dei madonnari. Subito dopo, Adriano Nuzzo, in qualità di partner solidale dell’iniziativa, presenterà il progetto “WeAfrica” che ha come obiettivo quello di aiutare il popolo burkinabé (in Burkina Faso) attraverso la realizzazione di pozzi d’acqua, la distribuzione di cibo e la costruzione di edifici scolastici.

Alle ore 09:00 si comincerà a disegnare sull’asfaltonei pressi di Villa Santa Barbara. La giornata di domani sarà anche un omaggio al ricordo della giornata di Domenica 28 aprile 1991, quando – afferma Marco Forte, presidente della locale Pro Loco – “il Comune di Cutrofiano e il Centro Interesse Giovanile organizzarono la prima edizione del ‘concorso di pittura giò madonnari’”. Ventotto anni dopo, l’Ass.ne Culturale Sud Ethnic, la sezione Li Ucci Festival kids e la Pro Loco si impegnano affinchè “Gessetti e Fantasia” diventi un appuntamento annuale, affinchè il 2 giugno di ogni anno diventi, per i ragazzi, un’occasione per sprigionare la fantasia.

Alle ore 12:30, ci sarà la consegna dell’attestato di partecipazione ai ragazzi e lo scatto di una foto di gruppo. Inoltre i disegni migliori, i più fantasiosi e creativi, saranno selezionati e premiati. Gli “artisti” vincitori avranno la possibilità di partecipare ad un laboratorio gratuito, in occasione del quale potranno apprendere le tecniche base dei “Madonnari”.

Per informazioni: 347 4077634 – 345 8453368



In questo articolo: