I frutti di San Giovanni, tutti i sapori ‘made in Salento’ in mostra a Castro

Il Parco Naturale Regionale Costa Otranto S. Maria di Leuca – Bosco di Tricase presenta ‘I Frutti di San Giovanni’, sabato 27 Giugno e Domenica 28 Giugno, presso il Castello di Castro. L’evento vanta un ricco programma di visite guidate e degustazioni.

Sono tante le realtà cittadine sul territorio salentino che celebrano con fiere ed eventi la festività di San Giovanni. Non soltanto si apre così il ciclo degli appuntamenti estivi, ma si entra in un periodo tra i più importanti del calendario ciclico contadino.

La prerogativa dell'evento nella bella Castro è quella che vede la promozione di un prodotto importante nella dieta mediterranea, anzi fondamentale: la frutta. Un'esplosione di colori e di sapori che avrà il pretesto di farsi assaggiare e degustare da salentini, vacanzieri e turisti.

Del resto, dai primi giorni d’estate si possono apprezzare i frutti “made in Salento” in tutta la loro varietà di sapori, forme e colori, tra pesche, albicocche e susine. Fino ad arrivare ai fichi e fichi d’india.

Anche nella bella marina di Castro vi sarà una due giorni dedicata alle varietà autoctone e alla loro conservazione. Si inizia sabato 27 Giugno a partire dalle 19:30 con la tavola rotonda aperta dal sindaco, Alfonso Capraro e dal presidente del Parco Costiero di Otranto, S. Maria di Leuca-Bosco di Tricase, ing. Nicola Panico. Interverranno Pasquale Venerito,  Francesco Minonne, Fabio Ippolito, Titti Pece.  Modererà Valentina Rizzo, biologa nutrizionista.

A seguire una golosa quanto immancabile degustazione di prodotti tipici del Parco, con accompagnamento musicale, il tutto grazie al patrocinio degli Operatori Turistici del Territorio. Domenica 28 Giugno, poi, dalle 10.00 alle 20.00 continuerà la colorata mostra pomologica, mentre dalle 10.00 alle 12.00 partirà la suggestiva visita guidata dei terrazzamenti costieri di Castro tra archeologia e paesaggio agrario rupestre  con appuntamento presso il Castello di Castro alle ore 9.45.

“Questa mostra– afferma Francesco Minonne del Comitato Esecutivo Parco “Costa Otranto S. Maria di Leuca-Bosco di Tricase”– è un momento di ricerca storica e botanica per il recupero del patrimonio varietale della nostra Regione. Viviamo insieme questo evento come un appuntamento fondamentale per condividere gli obiettivi della conservazione e valorizzazione della biodiversità agraria”.

“I Frutti di San Giovanni” organizzato dal Parco Costiero si avvale del patrocinio del Comune di Castro e della collaborazione delle Associazioni Castro Volare, Fondazione Orto  Botanico del Salento, Ville Giradini di Puglia, Legambiente Castro e Oltrevento.Insomma, un evento da non perdere per tutto il suo carico di valori e simboli, volti ad inneggiare al Salento e ai frutti della sua terra. Un'iniziativa che apre un calendario importante di occasioni in tutto il Salento che si possono seguire sul nostro portale nelle pagine dedicata agli eventi del nostro territorio.



In questo articolo: