Ugento, nuovo campo di addestramento dei Vigili del Fuoco. Lunedì l’inaugurazione e prima esercitazione

Il taglio dei nastri del nuovo campo di addestramento dei Vigili del Fuoco è previsto per domani mattina in contemporanea con la prima esercitazione.

È prevista per il 31 maggio, ore 10:00, l’inaugurazione del nuovo campo di addestramento del Comando dei Vigili del Fuoco di Lecce ad Ugento, in località Cavaleonte. La struttura, realizzata grazie alla sinergia con il comune di Ugento, è destinata ad ospitare le attività formative e addestrative del personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

L’inaugurazione si terrà in concomitanza con l’esercitazione A.I.B. organizzata con la Sezione Protezione Civile della Regione Puglia nell’ambito del progetto “3 WATCH OUT”, finanziato dal Programma INTERREG IPA CBC, che mira a rafforzare la cooperazione con i Paesi transfrontalieri (Albania e Montenegro) nel campo della protezione civile.

Saranno 80 le unità impegnate nell’esercitazione, tra persone dei Vigili del Fuoco e della protezione civile che parteciperanno all’attività di simulazione su scala reale di incendi boschivi e delle operazioni necessarie allo spegnimento e alla bonifica.

La cerimonia di inaugurazione si terrà in forma ridotta a causa dell’emergenza covid-19. Presente all’evento anche Mons. Vito Angiuli, Vescovo della Diocesi di Ugento – Santa Maria di Leuca per dare la benedizione al campo. Insieme a lui anche dell’avv. Massimo Lecci, sindaco del Comune di Ugento, e dell’ing. Antonio Panaro, Comandante VF di Lecce.

A seguire è prevista una breve presentazione del sito con annessa dimostrazione di agility da parte delle unità cinofile VF. Il termine della cerimonia di inaugurazione, che non comporterà interruzione né alcuna interferenza con l’esercitazione, è previsto per le ore 10,30.