‘La tutela penale della famiglia’, l’Associazione Avvocati Matrimonialisti fa il punto all’UniversitÃ

Si svolgerà oggi pomeriggio presso l’aula magna della Facoltà di Giurisprudenza, il convegno ‘Il fattore culturale nella tutela penale della famiglia’. L’incontro, patrocinato dall’Ordine degli Avvocati di Lecce, vedrà anche la presenza del presidente Roberta Altavilla.

È tutto pronto per il convegno ‘Il fattore culturale nella tutela penale della famiglia’. L’evento, organizzato dalla sezione salentina dell’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani in collaborazione con l’Università del Salento, si svolgerà questo pomeriggio a Lecce, presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento a partire dalle ore 15.30.
 
A moderare il dibattito sarà il professor Giulio De Simone, Professore associato di diritto penale Università del Salento, mentre ad aprire l’incontro sarà l’avvocato Mara Lucia Schirinzi Presidente Distrettuale AMI Lecce. Saluti iniziali, invece, affidati al professor Giancarlo Vallone, Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Unisalento, alla professoressa Manolita Francesca, Direttore Dipartimento di Scienze Giuridiche e all’avvocato Roberta Altavilla, fresca di elezione a Presidente Ordine degli Avvocati di Lecce.
 
A discutere del tema saranno in tanti relatori, ognuno dei quali toccherà diverse sfaccettature. L’avvocato Laura Manta, Consigliere Direttivo AMI Lecce, discuterà sul tema “Aspetti generali della tutela penale della famiglia”, mentre la dottoressa Antonia Martalò, Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecce, interverrà su “Giudice, fattore culturale e delitti familiari”.
 
Parola poi al professor Antonio Luigi Palmisano, professore associato di Antropologia sociale sul tema “Uomo e diritto penale”, il professor Luigi Cornacchia, associato di Diritto Penale , parlerà di “Vittima, pena e società multiculturale”. Concluderà l’avvocato Gaetano Stea, professore a contratto di Diritto Penale, con una relazione dal titolo “Il fattore culturale nel sistema penale multilivello”.
 
L’incontro è anche patrocinato dall’Ordine degli Avvocati di Lecce e dalla Rivista “Giurisprudenza Penale”, avrà luogo presso l’Aula Magna della Facoltà, nel complesso Ecotekne, e, essendo stato stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Lecce, darà diritto a 4 crediti formativi ai legali che parteciperanno.



In questo articolo: