Caprarica si fa a misura di bambino, tutto pronto per la Notte dei Balocchi

L’appuntamento dedicato ai più piccoli è per domenica 15 settembre, alle ore 19.00, presso i Giardini A. Montinaro del comune salentino.

Una serata tutta dedicata ai più piccoli, per un paese a misura di bambino. A Caprarica di Lecce arriva la Notte dei Balocchi, l’evento pensato per i piccini, che diventano il principale centro di attenzione per l’intera comunità. L’appuntamento è per il 15 settembre alle ore 19:00.

La serata ospitata dai Giardini A. Montinaro prevede l’open day del Nido, della Biblioteca e della Ludoteca comunale, che aprono le porte a grandi e bambini, presentando le attività che si volgeranno nel corso dell’anno e le Associazioni impegnate sul territorio. Un’occasione importante per l’Amministrazione Comunale e le Associazioni e gli Enti coinvolti che si rivolgono direttamente ai piccoli cittadini del futuro, il tutto impreziosito dal conferimento, come primo comune, del marchio della Regione “Puglia Loves Family”.

Si comincia alle ore 19 con la benedizione degli zaini e si prosegue con delle attività laboratoriali, passando per giochi di gruppo e giochi più tradizionali. Sarà un percorso che mette in luce tutte le offerte per l’infanzia ad opera di Associazioni ed Enti, insieme all’Amministrazione comunale. E per non farsi mancare proprio nulla, ad allietare la serata ci saranno i carretti con i cavalli dell’Associazione Equisalento, il minicalcio con Asd Levante e il minivolley con Ags Caprarica. Per chi ha fame, invece, a riempire le pance dei visitatori sarà l’ottima carne della Masseria Chiusura di Sotto, a km0, che già rifornisce la mensa del Nido e della Scuola dell’infanzia di Caprarica. Presenti all’appello anche Ciciri e Tria, che con la loro ironia si esibiranno sul palco dei Giardini A. Montinaro.

“La Notte dei Balocchi non è un format acquistato per l’occasione – sostiene l’Amministrazione Comunale – ma è la vetrina di un impegno costante”. Un impegno dedicato ai più piccoli, “nell’idea dell’importanza del progetto ‘Paese a misura di bambino’ che si sta portando avanti e che ha portato all’importante riconoscimento del marchio Puglia Loves Family”.



In questo articolo: