Salento fortunato: vinti a Monteroni 90mila euro al Gioco del Lotto

Con una giocata da 20 euro ne sono stati vinti 90mila, facendo registrare la vincita più alta d’Italia nel concorso. La Dea Bendata ha baciato un giocatore all’interno della ricevitoria del sig. Diego Manca in via Unità d’Italia nel comune salentino alle porte di Lecce.

Soltanto con l’ultima estrazione di martedì 10 maggio, sono stati distribuiti dal Gioco del Lotto premi per oltre 8 milioni di euro e, di questi, 90mila sono sbarcati in provincia di Lecce.

La Dea Bendata, quindi, ha baciato la provincia di Lecce, precisamente Monteroni di Lecce dove sono stati vinti 90mila euro con 20 euro di giocata. E’ la vincita più alta d’Italia in questo concorso e non è la prima volta nel Salento.

A  memoria, soltanto a febbraio scorso, la Fortuna arrivò a Nardò dove venne registrata la vincita più alta d’Italia fino ad allora: con soltanto 3 euro di giocata ne vennero vinti ben 65mila. Come non ricordare, poi, che sempre a Monteroni nel 2014 il 10 e Lotto ha elargito circa 32mila euro.

Il vincitore, questa volta, ha scelto di giocare sulla ruota di Firenze 20 euro centrando un bel terno secco. I numeri fortunati sono stati 3, 15, 81. La vincita è stata avvenuta nella ricevitoria del sig. Diego Manca in via Unità d’Italia, al civico 30. E giù con lo stappare bottiglie di spumante.

Una gran bella notizia, pertanto, per il fortunato vincitore, in una giornata come tante, che poi si è trasformata in una piccola svolta, soprattutto in tempi come quelli in cui stiamo vivendo, tra difficoltà economiche, disoccupazione e, in tanti casi, tra stenti e povertà.

I modi in cui è possibile tentare la fortuna sono ormai tanti, si sa, tra gratta e vinci e concorsi vari. Tutto sta a sfidare la sorte, magari giocando qualche numero dettato dalla fantasia o, meglio, ancora da qualche antenato apparso in sogno.



In questo articolo: