Senza acqua per otto ore, il 5 marzo disagi per alcuni leccesi

La sospensione interesserà in particolare le zone di Settelacquare, Cicolella, Salesiani, ex Ospedale V. Fazzi Lecce, quartiere Stadio, San Lazzaro, Ferrovia e Santa Rosa e avrà la durata di 8 ore, a partire dalle ore 16 con ripristino alle ore 24.

Ci saranno dei disagi, o almeno questa è un’eventualità da tenere in considerazione. Acquedotto Pugliese sta effettuando un intervento per il miglioramento del servizio a Lecce. 

Per consentire l’esecuzione dei lavori, che riguardano l’installazione di nuove opere acquedottistiche, l’ente rende noto che sarà necessario sospendere l’erogazione idrica giovedì 5 marzo 2015. La sospensione avrà la durata di 8 ore, a partire dalle ore 16 con ripristino alle ore 24. La sospensione interesserà in particolare le zone Settelacquare, Cicolella, Salesiani, ex Ospedale V. Fazzi Lecce, quartiere Stadio, San Lazzaro, Ferrovia e Santa Rosa.

Disagi saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo. Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti dell’area interessata di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua nelle ore interessate dalla riduzione idrica. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.



In questo articolo: