Nuove opere dell’Acquedotto per migliorare il servizio, il 30 giugno stop dell’acqua a Strudà

Il fermo avrà la durata di 6 ore, a partire dalle ore 8:00 con ripristino alle ore 14.00. Aqp raccomanda i residenti di razionalizzare i consumi.

disagi-acquedotto

Sarà una giornata con qualche disagio quella di giovedì per i cittadini di Strudà.

Acquedotto Pugliese, infatti, sta effettuando una serie di interventi per migliorare il servizio idrico nell’abitato e per questo verranno svolti alcuni lavori che riguarderanno l’inserzione di nuove opere.

Per fare sì che i lavori possano essere svolti, quindi, sarà necessario sospendere temporaneamente la normale erogazione idrica, ripetiamo, nella giornata del 30 giugno, su tutto l’abitato della frazione di Vernole. Lo stop avrà la durata di 6 ore, a partire dalle ore 8:00 con ripristino alle ore 14:00.

Disagi, a ogni modo, saranno avvertiti esclusivamente negli stabili sprovvisti di autoclave e riserva idrica o con insufficiente capacità di accumulo.

L’ente di “Via Cognetti”, come sempre, raccomanda i residenti di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari a nelle ore interessate dall’interruzione. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare eventuali disagi.

Per maggiori informazioni si potranno contattare il numero verde 800.735.735; consultare il sito www.aqp.it (sezione “Che acqua fa?”); oppure collegarsi ai profili social Twitter, account @AcquedottoP e Facebook.