Scoperto in casa con oltre 250 grammi di marijuana, nei guai un ragazzo a Galatone

La scoperta a seguito di una perquisizione domiciliare. Rinvenuti altresì un bilancino di precisione e una somma di denaro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Sono giornate di duro lavoro quelle degli operatori delle Forze dell’Ordine che, allo scopo di fronteggiare l’emergenza coronavirus, pattugliano costantemente le strade del territorio allo scopo di verificare le reali esigenze di spostamento dei cittadini.

Ciononostante sono, al contempo, impegnati a svolgere tutte quelle verifiche allo scopo di prevenire e reprimere qualsivoglia tipo di reato, tra cui quelli inerenti il fenomeno del possesso, spaccio e consumo di sostanze stupefacenti.

Nello specifico i Carabinieri del Nor – Aliquota Operativa, nel corso di un servizio specifico finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di droga, a Galatone, hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo.

I militari, in seguito a una perquisizione eseguita presso l’abitazione del giovane, hanno rinvenuto 267 grammi circa di “marijuana”, suddivisa in involucri da 50 circa cadauno; un bilancino precisione; materiale vario per confezionamento e la somma  di 640,00 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.



In questo articolo: