“Pizzicato” con vari tipi di droga in casa: condannato a 2 anni

I fatti risalgono al 2 marzo scorso. Nel corso di una perquisizione domiciliare,
M.B. venne trovato in possesso di circa 42 grammi di marijuana e 35 di cocaina.

arresto-cocaina

Venne “pizzicato” con vari tipi di droga in casa e per un commerciante di Alezio arriva la condanna.
Il gup Michele Toriello, al termine del rito abbreviato, ha inflitto la pena di 2 anni nei confronti di M. B., 31enne di Alezio, per il reato spaccio di sostanza stupefacente, riconoscendo l’ipotesi della “lieve entità”.

Il giudice ha inoltre disposto la sospensione condizionale della pena e la non menzione della condanna.L’imputato è difeso dall’avvocato Angelo Valente.

I fatti risalgono al 2 marzo scorso. Nel corso di una perquisizione domiciliare, M.B. venne trovato in possesso di circa 42 grammi di marijuana e 35 di cocaina.

Il 31enne venne arrestato nel corso di un operazione antidroga e confinato ai domiciliari, come disposto dal sostituto procuratore Donatina Buffelli.
Pochi giorni dopo, la misura cautelare venne sostituita dall’obbligo di dimora ad Alezio.



In questo articolo: